/ Altri sport

Altri sport | 15 maggio 2019, 12:00

Arabica o Robusta, quali sono le differenze tra le due miscele di Caffè

Il caffè può essere preso in qualsiasi momento della giornata: al mattino per colazione, dopo i pasti, il pomeriggio durante una pausa lavorativa

Arabica o Robusta, quali sono le differenze tra le due miscele di Caffè

Quando si parla di caffè ci si riferisce ad una bevanda molto diffusa in tutto il mondo.
Il caffè può essere preso in qualsiasi momento della giornata: al mattino per colazione, dopo i pasti, il pomeriggio durante una pausa lavorativa e quant'altro. Ogni giorno vengono consumati migliaia di litri di caffè, ma non tutti sanno che ciò che bevono è il risultato di diverse varietà di chicchi. Si potrebbe parlare infatti di un mix, proveniente da diverse piantagioni. Questo è quello che fanno i torrefattori per bilanciare eventualmente qualche difetto.

Arabica o Robusta

Le due miscele di caffè più conosciute sono l'Arabica e la Robusta. Sai quali sono le differenze? La risposta che danno tutti è il gusto, in realtà le differenze sostanziali non riguardano tale aspetto. Ti ricordo infatti che il gusto altro non è che una percezione soggettiva, per cui una determinata miscela per te potrebbe essere migliore dell'altra, mentre per il tuo amico vale il contrario. 
Il gusto del caffè è importante ma non è rilevante al fine di comprendere che cosa si intende per Arabica e Robusta.

Miscela arabica

Per farti capire realmente la differenza, il punto di partenza è la piantagione. In questo caso si parla di una pianta che cresce in altura ed ha bisogno di un clima caldo umido e ventilato.
La manodopera è abbastanza richiesta per la raccolta dei chicchi, ma anche per la cura della pianta, in quanto essa risulta essere molto delicata e sensibile. Come per ogni cosa, bisogna avere molto cura ed essere pazienti.  La caratteristica di questa miscela è il sapore: note speziate molto più marcate rispetto ad una Robusta. Questo potrebbe piacere o non piacere al soggetto che la prova per la prima volta.

Miscela robusta

Tale tipo di miscela invece deriva da una piantagione sicuramente più malleabile rispetto la precedente. La pianta è molto più resistente e non ha bisogno di particolari condizioni climatiche. Anche se non si parla di stesse quantità d'estensione, si può affermare che questo tipo di miscela è quella più utilizzata. La Robusta non sintetizza molti oli essenziali e ciò è la causa del suo gusto più amaro e piatto, con sentori legnosi.

Quale si preferisce?

Le differenze tra queste due miscele si ripercuotono anche nella tazza. Diverso è il chicco e diverso sarà il risultato. Forse quando hai provato le due miscele, ti sei reso conto che il caffè risulta essere diverso. Nel caso della Robusta è più cremoso, nella Arabica la percentuale di cremosità è minore. Questo è dovuto al fatto che la robusta tende a cremare di più all'estrazione rispetto all'altra tipologia di miscela. Purtroppo non si può stabilire quale sia il caffè migliore, in quanto questo viene deciso solo dal palato di chi lo gusta, ma una cosa è certa: la miscela arabica, per quanto riguarda la materia prima, è sicuramente migliore. Infatti anche il prezzo è diverso, in quanto essa è più cara. Hai mai provato la miscela 100% arabica? Ti consiglio di farlo, perchè rappresenta un vero e proprio viaggio del gusto. Devi saper cogliere tutte le sfumature del caffè, che ti sembrerà ogni volta diverso.

La macchina da caffè Illy

Il caffè non è una semplice bevanda, c'è tutto un mondo da scoprire sulle origini del caffè.
Questo le aziende che si interessano della vendita di miscele e quant'altro lo hanno capito bene. Un esempio potrebbe essere l'azienda Illy, specializzata nella produzione di miscela arabica, tanto da farne il marchio. Se hai intenzione di preparare un caffè veramente ottimo, ti consiglio di acquistare una della macchine da caffè presentate da Illy. Le puoi trovare direttamente sul sito ufficiale di Amazon, dove potrai scegliere tra diversi modelli. Si tratta di macchinette semplici da utilizzare, ideali per preparare un caffè espresso o come si desidera, nella maniera più veloce possibile. Le loro dimensioni sono molto ridotte, in modo da poter essere posizionate dove si vuole, senza nessun problema e vengono considerate come un complemento d'arredo per la tua cucina.

Macchina del caffè modello Y3.2 Iperespresso

Uno dei modelli più venduti è sicuramente quello Iperespresso. Si tratta di una macchinetta che va utilizzata con le capsule. Il suo utilizzo è molto semplice, basta inserire l'apposita capsula nello spazio apposito e premere il tasto per l'avvio. In pochi secondi puoi gustarti una tazzina di caffè grandiosa, con la massima semplicità. La macchinetta è dotata di una tecnologia all'avanguardia, sono presenti dei tasti che ti permettono di scegliere la temperatura desiderata e il volume in tazza. Il suo design è veramente unico, moderno, caratterizzata da linee essenziali e varietà di colori. Il suddetto modello è presentato nella versione rossa, molto particolare ed accattivante. É possibile utilizzare le capsule Illy che si trovano in promozione se si acquistano insieme alla macchinetta, ma puoi anche decidere di utilizzare capsule di altri marchi e miscele diverse. Il risultato sarà comunque grandioso. Su Amazon trovi l'imbarazzo della scelta per quanto riguarda i modelli, sta a te scegliere quello che ritieni più opportuno per le tue esigenze, in ogni caso hai la possibilità di scegliere una macchina del caffè che utilizza le capsule, le cialde oppure anche il tradizionale caffè macinato. Il vantaggio fondamentale è senza dubbio quello di poter gustare comodamente a casa un caffè dagli aromi più intensi, magari in compagnia degli amici o familiari. Con la macchinetta da caffè Illy, il tuo caffè non è mai stato cosi' buono.

 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium