/ Altri sport

Altri sport | 03 giugno 2019, 16:29

Twirling Carrù: titolo italiano per Giulia Bruno

Il campionato italiano di Serie B si è svolto a Jesi. Un titolo ed un secondo posto per la squadra carrucese

Twirling Carrù: titolo italiano per Giulia Bruno

Un titolo ed un secondo posto per il Twirling Carrù nella finale del Campionato italiano Serie B che si è svolto a Jesi.

Giulia Bruno conquista il titolo italiano dominando nella categoria freestyle junior con una esecuzione impeccabile che non da scampo alle avversarie. Nella stessa categoria sfiorano il podio chiudendo in posizione quarta e quinta Francesca Gabutti e Sofia Stralla. Ottima seconda posizione per il Team Junior B formato da: Michela Massimino, Cavarero Alice, Bonino Nicole, Chiera Viola, Bianciotto Caterina, Bruno Giulia, Milani Matilde, Stralla Sofia, Robaldo Gaia. Prima posizione anche per Michela Massimino nella categoria freestyle cadetti.

Visibilmente felice il Presidente Maurizia Occelli a fine gara: “È stata una giornata emozionante che chiude un’anno sportivo storico per la nostra società che vede portare a casa titoli nazionali in tutte e tre le serie. Il titolo conquistato oggi nella categoria freestyle mancava da non ricordo quanti anni nella nostra bacheca. Anche il Team sul podio ci riempie di orgoglio. Tutti questi risultati raggiunti in questa stagione ripagano dei tanti sacrifici fatti e dimostrano che il percorso sportivo intrapreso è quello giusto. Un ringraziamento va quindi a tutto lo staff tecnico ma anche alle famiglie delle nostre atlete. Siamo inoltre molto felici di aver portato con orgoglio il logo AIDO sempre sul podio con noi in questo primo anno insieme.”E proprio con AIDO l’asd Twirling Carrù organizzerà un Galà del Twirling dal titolo “Più Sport Più vita” il 29 giugno al Pala UBI Banca di Cuneo, con la partecipazione di molti atleti provenienti da tutta Italia e facenti parte del gruppo che parteciperà ai prossimi campionati europei.

“Ora - prosegue il Presidente - ci concentreremo sul Galà AIDO di fine mese cui teniamo tantissimo e poi continueremo la preparazione in vista dell’appuntamento internazionale in Francia a Limoges dove parteciperemo con le nostre due squadre di Serie A.”

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium