/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | 05 giugno 2019, 15:17

Bra: sipario sul Trofeo Over 40 Memorial Andrea e Paolo Caretti

In prima linea la locale squadra dell'Unione Nazionale Veterani dello Sport

Bra: sipario sul Trofeo Over 40 Memorial Andrea e Paolo Caretti

Al Palazzetto dello Sport di Bra si sono da poco spenti i riflettori sul Trofeo Over 40 Memorial Andrea (Uccio) e Paolo Caretti, ma vivissimi sono i ricordi, le emozioni, i simpatici momenti trascorsi in un fine settimana caratterizzato da sport, volontariato ed obbiettivi d'utilità sociale. 

Ecco allora che la locale squadra dell'Unione Nazionale Veterani dello Sport capitanata da Paola Ballocco con il prezioso supporto di tutta la squadra dirigente in particolare Lorenzo Bastino, Giuseppe Gandino, Roberto Marengo, Sergio Provera e Giuseppe Sibona si son dati un gran da fare per coordinare cinque formazioni provenienti da tre regioni d'Italia, Liguria, Lombardia e Piemonte che si sono dati battaglia con un sano spirito agonistico per conquistare il gradino più alto del podio.

Al di là del risultato finale con la formazione di Savigliano che si è aggiudicato il torneo giunto alla decima edizione, la due giorni di grande basket ha avuto il suo epilogo con una bella tavolata finale dove all'aspetto meramente sportivo e le relative premiazioni, l'occasione è stato utile per promuovere il "dono" vista la collaborazione e vicinanza all'UNVS di Bra dell'AIDO Gruppo Comunale "Nicoletta Gorna".

"Son piacevolmente contenta, un impegno non di poco conto, ma aver potuto vivere anche quest'anno una due giorni dove l'elemento caratterizzante è stato l'unione e l'amicizia non può che far emergere lo spirito sociale della ns. realtà legata sì al mondo dello sport, ma che come associazione di promozione sociale dovrà una volta di più dar concretezza a collaborazioni con gruppi ed organizzazioni che operano a favore di chi è in difficoltà" - dice il Presidente Ballocco che aggiunge - "Indubbiamente il "Caretti" è manifestazione attesa e sentita e vedere di anno in anno la voglia dei giocatori di scendere in campo e ritrovarsi è motivo di grande soddisfazione".     

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium