/ Motori

Motori | 06 giugno 2019, 09:53

Motori - Brazzoli e Fenoli all'INA Delta Rally di Zagabria

La galoppata del pilota saluzzese, portacolori di Winners Rally Team, è stata finora esaltante e trionfale

Motori - Brazzoli e Fenoli all'INA Delta Rally di Zagabria

SALUZZO, 4 giugno – Montecarlo: centro; Corsica: bis; Sanremo: tris. La stagione 2019 di Enrico Brazzoli, affiancato da Manuel Fenoli, è stata un susseguirsi di cavalcate trionfali, dai gelidi asfalti invernali della Francia del Sud, a quelli tormentati e insidiosi dell’isola napoleonica, per finire a quelli umidi e nebbiosi del Ponente Ligure.

La galoppata del pilota saluzzese, portacolori di Winners Rally Team, è stata finora esaltante e trionfale, avendo conquistato il primato fra le FIA R-GT in tutte e tre le gare disputate finora con la 124 Abarth rally curata da Michele Bernini.

Il prossimo appuntamento della serie promossa dalla Federazione Internazionale dell’Automobile sarà la 45esima edizione dell’INA Delta Rally, in programma a Zagabria (Croazia) da oggi, giovedì 6, fino a sabato 8 giugno.

“Nonostante la mia lunghissima carriera da rallista è la prima volta che vado a correre in Croazia, su prove speciali che non conosco, e la stessa cosa vale per il mio navigatore. Ma qui sta il bello di questa sfida. Percorrere nuove prove speciali, affrontare avversari locali che non si sono mai incontrati” ha commentato Brazzoli prima di lasciare Saluzzo in direzione Zagabria. “Siamo a punteggio pieno nel FIA R-GT, di cui l’INA Delta Rally è la quarta prova, quella che conclude il girone di andata; il nostro primo obiettivo è quello di allungare ulteriormente in classifica. Ma non il solo. Siamo al volante di una vettura italiana come la 124 Abarth rally, gestita da un team italiano capeggiato da Michele Bernini, che già si è fatto onore all’estero. Quindi l’obiettivo è non solo racimolare punti per il FIA R-GT, ma ottenere un risultato importante anche in classifica generale, su queste prove che sono velocissime e bellissime”.

Il 45° INA Delta Rally farà l’appello dei concorrenti giovedì 6 giugno con le verifiche tecniche e amministrative a Zagabria dalle ore 12.00 alle ore 17.00, cui farà seguito la cerimonia di partenza in Piazza Ban Jelačić di Zagabria alle ore 20.00; la mattinata di venerdì 7 giugno inizierà con lo Shake Down fra le 11.00 e le 14.00, mentre alle ore 17.00 scatteranno i cronometri dai padiglioni della Fiera di Zagabria per andare ad affrontare le prime quattro prove speciali.

Sabato 8 giugno i concorrenti disputeranno le rimanenti sei prove speciali prima di salire sul podio in Piazza Ban Jelačić a Zagabria alle ore 19.00. L’INA Delta Rally, valido per il FIA European Rally Trophy e per il FIA R-GT si sviluppa su 399,58 km di percorso, 156,92 dei quali di prove speciali. Alla gara sono iscritti 85 concorrenti. Brazzoli-Fenoli scatteranno dalla pedana di Zagabria con il numero 16 sulle portiere. 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium