/ Volley

Volley | 17 giugno 2019, 17:17

Volley A2/F: Il punto con il procuratore Stefano Franchini: “La Lpm tra le più attive del mercato”

A tu per tu con Stefano Franchini. L’esperto procuratore spiega a Campioni.cn la situazione delle sue assistite, in particolare di Schlegel, Valpiani e Tonello

Il procuratore Stefano Franchini

Il procuratore Stefano Franchini

Sono giornate di fermento nel mercato del volley, con i telefoni dei procuratori caldi, anzi decisamente bollenti. In un momento di “calma apparente” siamo riusciti a contattare Stefano Franchini, procuratore di diverse giocatrici della Lpm, come Rebora, Tonello e Agostino, che ha gentilmente concesso un’intervista a Campioni.cn.  


E dopo la conferma di Sofia Rebora e Silvia Agostino la prima domanda è d’obbligo: Viola Tonello resterà con la maglia della Lpm? “Ho avuto un incontro con la società nei giorni scorsi e da entrambe le parti è emersa la chiara volontà di proseguire nel rapporto. Posso dire che la conferma è molto vicina”. Quale il futuro di altre due giocatrici che nella passata stagione hanno vestito la maglia della Lpm come Maria Schlegel e Beatrice Valpiani? “Maria molto probabilmente giocherà in Spagna” – continua Franchini – “mentre la Valpiani ha preso un periodo di riflessione”.

Che idea si è fatto sulle scelte di mercato della Lpm? “A Mondovì sta nascendo una squadra giovane e interessante” – spiega l’esperto procuratore lombardo – “La società si sta muovendo bene.” Quali sono le squadre che secondo lei stanno costruendo i migliori organici? “Al momento penso che le quattro migliori squadre siano Trentino, Mondovì, San Giovanni in Marignano e Pinerolo” – continua Franchini – “Ma bisogna considerare l’incognita Roma, che al momento non è stata ancora ripescata in A2, ma ciò nonostante sta già mettendo su una squadra veramente competitiva. Infine mi permetto di segnalare Martignacco e la neopromossa Montale Rangone, due società che a fari spenti potrebbero togliersi molte soddisfazioni.”

Matteo La Viola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium