/ Altri sport

Altri sport | 24 giugno 2019, 19:00

Cos'è e Come Funziona il Bitcoin

A differenza di altre valute il Bitcoin non ha alle spalle una banca centrale che generalmente distribuisce nuova moneta ma si basa invece su due principi: un network di PC che fungono da nodi gestendo i Bitcoin in modalità distribuita(peer-to-peer) e l'utilizzo di una fortissima crittografia per aumentare la sicurezza delle transazioni

Cos'è e Come Funziona il Bitcoin

Il Bitcoin è una moneta virtuale, quindi una criptovaluta, creata nel 2009. A differenza di altre valute il Bitcoin non ha alle spalle una banca centrale che generalmente distribuisce nuova moneta ma si basa invece su due principi: un network di PC che fungono da nodi gestendo i Bitcoin in modalità distribuita(peer-to-peer) e l'utilizzo di una fortissima crittografia per aumentare la sicurezza delle transazioni. Vediamo insieme cos'è e come funziona esattamente il Bitcoin.

Cenni storici

I Bitcoin disponibili sulla rete sono circa 21 milioni, ma quelli effettivamente in circolazione ammontano a 9 milioni. Il valore del Bitcoin è cresciuto in maniera esponenziale dal 2009 ad oggi. Difatti, in soli 10 anni, ha toccato un picco massimo di 1200 dollari nel 2018. Da quanto dichiarato dal Financial Time sono stati scambiati un totale di 10 miliardi di dollari nel 2019 contro i soli 150 milioni dell'anno precedente

Come acquistare i Bitcoin

Per capire come acquistare Bitcoin sarà necessario che tu apra un portafoglio o un conto virtuale. In seconda battuta ti dovrai collegare a uno dei numerosi exchange che ti offrono la possibilità di comprare in cambio del tuo denaro FIAT. Potrai pagare tramite bonifico o con carte ricaricabili. Con il Bitcoin hai la possibilità di effettuare operazioni di scambio con altri utenti oppure spenderli, dal momento che molte attività commerciali online, o fisiche, lo accettano come metodo di pagamento.

I rischi del Bitcoin

Se deciderai di investire in Bitcoin ti troverai ad avere dei pro e dei contro. Tra i pro sicuramente un utilizzo semplice e veloce ed i costi di transazione relativamente bassi. Tra i contro invece avrai il possibile crollo della valutazione e la poca affidabilità di alcuni operatori.

Come il Bitcoin Billionaire si difende? Dal momento che il Bitcoin è una moneta virtuale, può essere rubato ad esempio tramite un attacco hacker, oppure può essere perso per un malfunzionamento dell'hard disk del PC. Alcune società offrono un utilissimo strumento assicurativo sul Bitcoin: sostanzialmente è prevista una sorta di cassetta di sicurezza atta a proteggere i Bitcoin dagli attacchi informatici. Tale cassetta è coperta da assicurazione.

L'Europa con la Direttiva Ue 2018/843 ha riconosciuto ufficialmente le criptovalute mettendo però dei paletti ai provider di servizi, quindi ai broker, che dovranno controllare sistematicamente la propria clientela per far terminare il regime di anonimato da sempre associato alle criptomonete.
Come anticipato, l'opportunità di guadagno offerta dal Bitcoin è concreta e reale. Molte persone nel mondo hanno già ottenuto dei profitti notevoli facendo trading con la criptovaluta più diffusa e famosa al mondo. L'importante però, è che faccia trading con consapevolezza e non credendo alla favola del guadagno senza sforzo.



Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium