/ Volley

Volley | 28 giugno 2019, 18:53

Volley A Femminile: Ecco le domande d'iscrizione in A1 e A2. Cuneo e Mondovì pronte a vivere una stagione da protagoniste

La Lega ha comunicato le squadre che hanno inoltrato la domanda d'iscrizione e di eventuale ripescaggio. Stabilito anche il meccanismo dei campionati. La serie A1 parte il 13 ottobre

Un'immagine della finale playoff tra Novara e Conegliano (Foto Rubin/Lvf)

Un'immagine della finale playoff tra Novara e Conegliano (Foto Rubin/Lvf)

In serie A1 sono tredici le società aventi diritto ad aver presentato domanda d’iscrizione al prossimo campionato. Tra queste c’è ovviamente l’ambiziosa formazione della Cuneo Granda Volley. A queste tredici società, si aggiunge la richiesta di ripescaggio del Chieri 76 Volleyball. Diciannove, invece, le domande in serie A2, con la Lpm Bam Mondovì vogliosa di recitare un ruolo da protagonista. Anche in A2 ci sono due domande di ripescaggio: Volley Group Roma e Hermaea Volley Olbia. A queste società, tuttavia, si è aggiunta in data odierna una terza: l’Offanengo 2011.

La Commissione della Lega dal 1° Luglio esaminerà la regolarità di tutte le richieste pervenute e stabilirà l’organico ufficiale della Serie A1 e della Serie A2. Probabile, tuttavia, in caso di regolarità totale delle domande, che si arrivi a formulare una serie A1 con un girone unico da 14 squadre (Chieri compreso). In serie A2, invece, potrebbero esserci due gironi da 10 squadre, stilati in base all’attuale ranking. L’Assemblea dei Club di serie A ha deciso il meccanismo dei prossimi campionati. In A1 confermata la partenza nel week-end del 12-13 ottobre. Ecco il comunicato dettagliato pubblicato dalla Lega:

Si sono chiusi oggi, venerdì 28 giugno, alle ore 12.00, i termini per la presentazione delle domande di iscrizione ai Campionati di Serie A 2019-20. Nei tempi e nelle modalità previste dal Regolamento di Ammissione ai Campionati – i Club hanno inoltrato le domande attraverso una piattaforma online – sono pervenute alla Lega Pallavolo Serie A Femminile le richieste di iscrizione dalle seguenti Società:

Serie A1 Femminile
• Imoco Volley Conegliano (TV)
• Agil Volley Novara
• Pallavolo Scandicci Savino del Bene (FI)
• Pro Victoria Pallavolo Monza (MB)
• Uyba Volley Busto Arsizio (VA)
• VBC Pallavolo Rosa Casalmaggiore (CR)
• Azzurra Volley San Casciano (FI)
• Cuneo Granda Volley
• Volley Bergamo
• Volley Millenium Brescia
• Polisportiva Filottrano Pallavolo (AN)
• Wealth Planet Perugia Volley
• Volalto 2.0 Caserta

Ha presentato richiesta di iscrizione nella lista delle società di riserva per il ripescaggio in Serie A1:
• Chieri 76 Volleyball (TO)

Serie A2 Femminile
• Chieri 76 Volleyball (TO)
• Club Italia
• Trentino Rosa (TN)
• Cus Collegno Volley (TO)
• Polisportiva A. Consolini S.G. Marignano (RN)
• Volley Soverato (CZ)
• LPM Pallavolo Mondovì (CN)
• Olimpia Teodora Ravenna
• Polisportiva Libertas Martignacco (UD)
• Volley Academy Sassuolo (MO)
• Unione Volley Montecchio Maggiore (VI)
• Polisportiva Due Principati Volley Baronissi (SA)
• Giuseppe Cesari Cutrofiano (LE)
• Pallavolo Pinerolo (TO)
• Helvia Recina Volley Macerata
• Futura Volley Giovani Busto Arsizio (VA)
• Volley Talmassons (UD)
• Pallavolo Montale (MO)
• Marsala Volley (TP)  richiedente titolo da Giò Volley Aprilia

Hanno presentato richiesta di iscrizione nella lista delle società di riserva per il ripescaggio in Serie A2:
• Volley Group Roma
• Hermaea Volley Olbia

E’ inoltre giunta alle ore 12.00 di quest’oggi domanda di ripescaggio da parte della Società Volley Offanengo 2011, la cui legittimità sarà valutata nei prossimi giorni.

La Commissione di Ammissione ai Campionati comincerà lunedì 1 luglio i lavori di verifica. Il Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo Serie A Femminile dovrà consegnare alla FIPAV l’elenco delle formazioni aventi i requisiti necessari per l’iscrizione e la partecipazione ai Campionati di Pallavolo Femminile di Serie A1 e di Serie A2 2019/20 entro e non oltre il 15/07/2019.

Il planning della stagione 2019-20

L’Assemblea del Club di Serie A, che si è riunita quest’oggi a Milano, ha definito i principi del calendario della prossima stagione.

Serie A1: il Campionato inizierà nel weekend del 12-13 ottobre e si concluderà con finale dei Play Off in gara unica nel weekend del 9-10 maggio. La scelta della finale unica si è resa necessaria alla luce del calendario internazionale nella stagione che precede le Olimpiadi. Ai Play Off si qualificheranno le prime 12 squadre classificate al termine della Regular Season, con le prime 4 direttamente ai quarti di finale e le squadre dalla 5^ alla 12^ posizione impegnate in un turno di ottavi di finale. Il Campionato si fermerà tra il 27 dicembre e il 12 gennaio per la disputa dei tornei di qualificazione alle Olimpiadi.

Serie A2: confermata la formula della scorsa stagione con la fase a gironi seguita dalla Pool Promozione/Retrocessione (con l’unica differenza che le squadre porteranno nella seconda fase tutti i punti conquistati nella prima). La vincente della Pool Promozione sarà promossa direttamente in A1, mentre ai Play Off Promozione accederanno le squadre della Pool Promozione classificate tra il 2° e l’8° posto e la vincente della Pool Retrocessione.


Matteo La Viola

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium