/ Volley

Volley | 28 giugno 2019, 10:32

Volley femminile A1: Bosca S.Bernardo Cuneo, confermata Srna Marković

Dopo Lise Van Hecke e Marina Zambelli, ecco l’annuncio di una nuova riconferma per la società biancorossa

Srna Marković ha esordito in Serie A1 con la maglia della BOSCA S.BERNARDO CUNEO mettendosi in mostra con i suoi 199 punti realizzati (credit Marco Collemacine - MC FOTOREPORTER)

Srna Marković ha esordito in Serie A1 con la maglia della BOSCA S.BERNARDO CUNEO mettendosi in mostra con i suoi 199 punti realizzati (credit Marco Collemacine - MC FOTOREPORTER)

Srna Marković indosserà la maglia della Bosca S.Bernardo Cuneo anche nella stagione 2019/20.

Dopo Lise Van Hecke e Marina Zambelli, ecco l’annuncio di una nuova riconferma per la società biancorossa guidata dal presidente Diego Borgna: un tassello importante per coach Pistola che ha avuto modo di allenare e conoscere l’atleta nella prima stagione cuneese di A1.

Giunta nel capoluogo della Granda dal San Giovanni in Marignano, squadra di A2 con cui ha vinto la Coppa Italia, Srna ha conquistato la fiducia dello staff, della società e dei tifosi con una crescita costante durante la stagione. Nelle venticinque gare disputate dall’austriaca, 199 i palloni messi a terra di cui 14 ace. Buona duttilità tattica e tecnica hanno portato verso l’ingaggio anche per la seconda stagione nella massima serie, sempre sul taraflex rosa del Pala UBI Banca.

«Quando mi hanno proposto di esserci anche il prossimo anno - dichiara Srna Marković -non è stato assolutamente difficile decidere di continuare con un progetto così accattivante, al fianco di una società così ambiziosa, che lo scorso anno mi ha dato fiducia nelle gare più importanti e mi ha permesso di crescere. La prossima stagione giocherò anche con compagne nuove verso le quali provo stima e che sono sicura faranno la differenza nel mio percorso e nella storia di Cuneo. Tutto questo mix sarà aiutato dai tifosi che lo scorso anno sono stati sempre al nostro fianco, sia nelle gare più difficili che nelle gare più divertenti. Non vedo l’ora che inizi la prossima stagione e sono certa che sarà un altro anno pieno di emozioni e soddisfazioni per tutti».

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium