/ Altri sport

Altri sport | 02 luglio 2019, 10:24

Cuneoginnastica: Alessia Ristorto campionessa italiana a parallele

Petra Fanesi è argento al volteggio e bronzo alla trave

Cuneoginnastica: Alessia Ristorto campionessa italiana a parallele

Rimini, Campionati italiani di ginnastica artistica femminile della Federazione Ginnastica d’Italia; finale nazionale silver eccellenza. 

Le due ginnaste della Cuneoginnastica, impegnate in questa manifestazione nella categoria junior 1 hanno lasciato il segno.

La cuneese Alessia Ristorto nella prima giornata di gare si qualifica con il quarto punteggio a parallele tra le migliori otto juniores d’Italia; il giorno successivo con determinazione ed un esercizio perfetto supera tutti e conquista il titolo italiano di specialità nel suo attrezzo preferito. L’Inno d’Italia risuona sul palco della Hall della Fiera di Rimini tutto per lei; il coronamento di un obbiettivo rincorso nei numerosi allenamenti programmati da mesi. 

Di Bernezzo, a lasciare il segno in altri due attrezzi è Petra Fanesi che si qualifica invece a volteggio e trave con un’ ipotetico secondo posto in quest’ultima; una volta però qualificate ci si rigioca tutto da capo, sulle 8 finaliste non si ha nessun vantaggio, il giorno dopo si ripete la gara ed è necessario fare ancora meglio. E così Petra ha fatto, un eccellente salto al volteggio la premia con la medaglia d’argento ed il titolo di vicecampionessa italiana poi un esemplare esecuzione alla trave la proietta una seconda volta sul podio nazionale con il bronzo al collo. Petra in qualificazione è giunta anche quinta nel concorso generale assoluto su oltre 40 ginnaste partecipanti e provenienti da ogni regione d’Italia. 

Petra ed Alessia che gareggiano nella categoria SILVER ECCELLENZA junior 1, nelle due prove regionali hanno vinto il concorso assoluto una nella prima prova e l’altra nella seconda; in questa finale nazionale hanno dominato spartendosi per bene gli attrezzi e conquistando medaglie pregiate a volteggio parallele e trave ovvero su tre attrezzi dei quattro della ginnastica artistica. Per loro non vi è stato modo migliore che festeggiare con questi successi l’esordio nella categoria juniores al primo anno di competizioni tra le “grandi”; ad ottobre insieme alle compagne di squadra della stessa età parteciperanno al campionato di squadra di serie C. 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium