/ Basket

Basket | 15 luglio 2019, 14:48

Alba dice addio al dottor Ferruccio Della Valle, stimato medico e appassionato sportivo

Figlio di Edoardo, storico primario del "San Lazzaro", aveva seguito le orme del padre fondando il noto centro medico di via Pietro Micca. Col fratello Carlo aveva rappresentato Alba ai vertici della pallacanestro piemontese e non solo. Il ricordo dell’Olimpo Basket

Alba dice addio al dottor Ferruccio Della Valle, stimato medico e appassionato sportivo

Cordoglio ad Alba per la scomparsa del dottor Ferruccio Della Valle, medico molto conosciuto e stimato nella capitale delle Langhe, scomparso nella notte a 61 anni per le conseguenze di problemi cardiaci accusati purtroppo da tempo. 

Classe 1958, figlio di Edoardo, storico primario dell’ospedale "San Lazzaro" di Alba, Ferruccio Della Valle aveva seguito la professione del padre fondando l’omonimo studio medico attivo da molti anni in via Pietro Micca, nei pressi dell’ospedale. 

Grande appassionato di pallacanestro, al fratello Carlo (colonna dell’Auxilium Torino negli anni dal 1976 al 1993 e arrivato sino alla Nazionale nel biennio 1984-85) e al 26enne nipote Amedeo (professionista nelle fila dell’Olimpia Milano e ormai da alcuni anni figura di prima fila nel giro azzurro) lo accomunavano importanti trascorsi nella pallacanestro prima giocata – ad Alba, Bra, Casale Monferrato, Tortona, sino all’importante palcoscenico della China Martini Torino – e poi vissuta da appassionato e dirigente, tra i principali sostenitori dei colori albesi dell’Olimpo Basket, società con la quale da anni collaborava anche nelle vesti medico sportivo. 

Toccante il ricordo che ne traccia il presidente della società biancorossa, Paolo Bergui: "Una persona di grande saggezza, che è sempre stata vicina alla nostra squadra e con la quale mi capitava di confrontarmi spesso. Un amico e una presenza che ci mancherà tantissimo".

Concetti ribaditi dal ricordo che lo stesso presidente biancorosso ha pubblicato negli scorsi minuti sulla pagina ufficiale della società: "Ferruccio – vi si legge - era per l’Olimpo Basket il medico sociale, ma per me era una persona speciale, abbiamo litigato, abbiamo confrontato le nostre idee, abbiamo condiviso il futuro, mi ha dato tanti consigli che hanno aiutato questa società a crescere. Ci mancherà, ma ancora più di prima cercheremo di portare avanti il nostro progetto. Il cuore bianco rosso non smetterà mai di battere"

Oltre al fratello Carlo, Ferruccio Della Valle lascia la moglie Federica Raineri, radiologa al San Lazzaro, e i figli Edoardo e Anna. La salma del medico è stata composta presso la Casa di Riposo "Ottolenghi" di Alba, in attesa dei funerali in programma nel pomeriggio di domani, martedì 16 luglio, alle ore 16 presso la sala del commiato del cimitero albese.

em

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium