/ Calcio

Calcio | 16 luglio 2019, 12:13

Cuneo, chiude anche il settore giovanile: la famiglia Amanzi ha annunciato che non proseguirà nella gestione

Sono state avvertite famiglie, dirigenti, accompagnatori e giocatori, ora liberi di accasarsi altrove

Cuneo, chiude anche il settore giovanile: la famiglia Amanzi ha annunciato che non proseguirà nella gestione

E' sempre più nebuloso il futuro del Cuneo.

Dopo la mancata presentazione della domanda di iscrizione al campionato di Serie D un'altra notizia getta nello sconforto l'ambiente biancorosso: la famiglia Amanzi ha annunciato che non proseguirà nella gestione del settore giovanile mandando di fatto in fumo il lavoro svolto negli ultimi tempi per garantire continuità al progetto con le giovani leve.

Sono state avvertite famiglie, dirigenti, accompagnatori e giocatori, ora liberi di accasarsi altrove.

Impossibile continuare, l'ottimismo delle scorse settimane ha lasciato posto alla rassegnazione. 

Un altro colpo per la principale realtà calcistica del capoluogo dopo la retrocessione, i debiti, la mancata iscrizione in Serie D.

Nel frattempo continuano le indagini degli inquirenti per fare luce sulla gestione delle ultime annate. Per parlare di calcio giocato si dovrà aspettare ancora un po'...

 

 

 

sdl

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium