/ Ciclismo

Ciclismo | 29 luglio 2019, 15:42

Ciclismo: Leonardo Viglione trionfa a Castellania

Il monregalese si impone sulle strade di Coppi e Girardengo, nella classica Cassano-Castellania

Ciclismo: Leonardo Viglione trionfa a Castellania

Sabato 27 luglio e' andata in scena, sulle strade dei Campionissimi, la classica Cassano-Castellania, organizzata splendidamente dall'Asd Costante Girardengo, che ha richiamato validissimi atleti dalle regioni limitrofe a contendersi la vittoria sul prestigioso arrivo posto nel borgo museo di Coppi.

A trionfare ancora una volta come lo scorso anno e' stato il monregalese Leonardo Viglione (Sanetti Sport) che e' riuscito ad imporsi in un entusiasmante sprint sui quotati Andrea Menini e Sergio Viola centrando il suo undicesimo successo assoluto stagionale.

Nel primo tratto pianeggiante Viglione ha controllato la corsa con il grande compagno Bruno Sanetti e le progressioni dei due hanno operato la prima selezione, ma sulle dure rampe centrali di salita il terzetto formato da Giovanni Ottonello, da Menini e da Viola si e' pericolosamente avvantaggiato. I due compagni, pero', con straordinaria grinta e determinazione non hanno mollato e ci hanno creduto fino alla fine incitandosi a vicenda e negli ultimi km vallonati Sanetti ai cinquecento metri ha riportato sotto Viglione che ha trovato ancora la forza di superare in volata di slancio i fuggitivi per andare a trionfare battendo pure il suo precedente tempo record nella manifestazione.

Viglione ha dedicato questa bella vittoria a Bruno Sanetti per il suo preziosissimo sostegno e per la squadra in cui lo ha accolto in questa stagione che sta continuando a regalargli ancora tante belle soddisfazioni.

Il giorno seguente, domenica 28 luglio, Viglione si è presentato anche ai nastri di partenza dell’importante Granfondo Internazionale Torino ottenendo, dopo una gara generosa all’attacco, un buon quarto posto assoluto nel percorso da 90 km e, grazie a questo ennesimo risultato, si appresta a vincere per il nono anno consecutivo il Campionato Italiano di Mediofondo Acsi, un titolo che rende onore al grande valore sportivo del monregalese, capace di vincere quest’anno tra i suoi undici successi assoluti stagionali anche le prestigiose prove nazionali di Padova, Courmayeur e della sua Mondovì.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium