/ Atletica

Atletica | 03 agosto 2019, 13:07

Corsa in montagna: via al Giro del Castello di Montemale di Cuneo

La manifestazione, organizzata dall'Atletica Dragonero, è anche valida come 1º Memorial Gianpiero Chiapello “Yeti”

Corsa in montagna: via al Giro del Castello di Montemale di Cuneo

Organizzata dall’Atletica Dragonero, dal Comune di Montemale e dalla Fidal, si svolgerà domenica 4 agosto la corsa in montagna “Giro del Castello di Montemale”, 1º Memorial Gianpiero Chiapello “Yeti”, ultima prova del campionato regionale per adulti, 9ª prova Ecopiemonte, 10ª prova del Circuito Trail Cup Cuneo – CMP Basik.

Il ritrovo è alle ore 9 nella piazza di Montemale, la partenza alle ore 10.

La Proloco organizza la passeggiata non competitiva libera a tutti di 5,3 km con partenza alle ore 9,50. Subito dopo, alle ore 10, partiranno gli atleti delle categorie JF, F4, M5: anche per loro il percorso sarà di 5,30 km. Alle 10,15 le partenze dei più veloci con un percorso di 9,6 km: le categorie JM, M1, M2, M3, M4  e F1, F2, F3. Alle ore 13 sono previste le premiazioni per gli assoluti, per sei categorie maschili e tre femminili fino al 5°, e fino al terzo per le altre; rimborsi alle prime 5 società a punteggio, maschili più femminili.

Durante la manifestazione funzionerà un servizio bar e si potrà pranzare a modico prezzo nella tensostruttura della Proloco di Montemale. Info@Dragonero.org.

E' ancora possibile iscriversi, nel giorno della gara, entro le ore 9, al costo di 10€. Ricco pacco gara consistente in una Borsa termica e generi alimentari.

Verranno consegnate le maglie di Campione regionale assoluto e Master che dopo le 2 prove di Varzo e Varallo vede il successo  tra gli assoluti Erika Ghelfi del Val Varaita e Andrea Rostan del Saluzzo , avendo vinto entrambe le prove. Nelle categorie Master titolo già assegnato tra le F45 Nadia Re del Saluzzo, nelle F55, Jose Lopez del Dragonero, nelle F60 Giovanna Gerutti del Valsesia, nelle F65 Anna Garelli del Dragonero, nelle f 70 Gianna Vaccari del Gaglianico, nelle F75 Daniela Bruno di Clarafond del Dragonero, negli M40 Carlo Torello Viera del Genzianella, negli M50 Lca Valente dello Sport Project VCO, negli M60 Adriano Perotti del Sanfront, negli M65 Alberto Aimar della Buschese e negli M75 Innocente Bruno del ValSesia. Tra le Società sono al Comando la Pod Valle Varaita tra gli uomini e l'Atl Saluzzo tra le donne.

Gianpiero Chiapello, “Yeti”, era deceduto d’infarto il 6 agosto dello scorso anno mentre prestava servizio come volontario della Croce Rossa. Lavorava a Cervinia per il Servizio meteorologico dell’aeronautica militare. Grande appassionato di montagna e di corsa, correva per la Dragonero.Gianpiero Chiapello, “Yeti”, era deceduto d’infarto il 6 agosto dello scorso anno mentre prestava servizio come volontario della Croce Rossa. Lavorava a Cervinia per il Servizio meteorologico dell’aeronautica militare. Grande appassionato di montagna e di corsa, correva per la Dragonero.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium