/ Altri sport

Altri sport | 05 agosto 2019, 18:30

Mondovì cerca i nuovi campioni italiani di bocce quadre

La disputa del torneo nazionale andrà in scena domenica 18 agosto in piazza Maggiore

Mondovì cerca i nuovi campioni italiani di bocce quadre

Domenica 18 agosto a Mondovì (in piazza Magggiore) andrà in scena la settima edizione del campionato italiano di bocce quadre.

Le iscrizioni prenderanno il via alle 10, con successivo avvio dei gironi di qualificazione. La partecipazione è consentita a tutti i tesserati dell'associazione "Bocce Quadre Mondovì"; il tesseramento è aperto a tutti, senza limiti di età, e ci si potrà tesserare, compilando la richiesta d'adesione, direttamente al banco dell'associazione, versando la quota associativa (un euro).

Ogni giocatore riceverà, oltre alle bocce e boccino ufficiali di gara, un omaggio.

La formula del torneo, ormai consolidata, prevede la composizione dei gironi eliminatori a 16 coppie per un massimo di 16 raggruppamenti totali. Si qualificheranno al tabellone finale le coppie vincitrici dei singoli gironi e, in caso di iscrizioni inferiori ai 16 gruppi, 

verranno ripescate le migliori seconde coppie degli stessi.

Dalle 19 circa inizierà il tabellone finale, per sospendersi alle 21 circa in occasione del concerto a cura della Mostra dell'Artigianato; successivamente, alle 23 si disputeranno la finale per il 3° posto e la finalissima, che decreterà i campioni d'Italia, con successiva premiazione sulle note degli inni di Mameli e Peribowskij, come avvenuto nel 2018 per Pietro Caramelli Riccardo Benevento.

Piccola anticipazione: il trofeo 2019 raffigura la torre cubica stilizzata, simbolo della tradizione delle bocce quadre monregalesi.

Intorno alle 17, invece, l'elezione della Miss BQ 2019; sarà il direttivo dell'associazione BQ a decretare chi  ritirerà lo scettro dalla Miss uscente, Elena Di Martino.

Infine, una novità di quest'edizione: sarà presente uno stand di massaggi sportivi "cubici" a offerta libera, a cura di Oriana Russo, per consentire ai giocatori più provati fisicamente di recuperare benessere psicofisico in una giornata che si preannuncia molto intensa. Ad intrattenere i partecipanti e il pubblico sarà l'estroso Roby Bella dei "Trelilu".

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium