/ Basket

Basket | 06 agosto 2019, 14:33

Basket, Christian Abrate completa il reparto esterni Abet

Ecco il nuovo giocatore della C Gold 2019/2020 braidese. Christian, nonostante la giovine età (classe 2000), vanta già parecchia esperienza nei campionati giovanili Eccellenza e senior

Basket, Christian Abrate completa il reparto esterni Abet

La società Abet Basket Bra comunica che Christian Abrate è un nuovo giocatore della C Gold 2019/2020 braidese.

Christian, nonostante la giovine età (classe 2000), vanta già parecchia esperienza nei campionati giovanili Eccellenza e senior.

Lo scorso anno si aggrega alla Pallacanestro Trapani (A2) per la preparazione fisica e i primi test amichevoli, per poi tornare alla sua PMS. Oltre a disputare le giovanili U18 Eccellenza con la maglia di Novipiù Campus, con la quale ha raggiunto le finali nazionali chiudendo al 4° posto italiano, ha disputato anche il campionato di C Gold raggiungendo la salvezza ai play out contro Il Canestro Alessandria.

Nella stagione appena passata ha chiuso in 27 partite disputate con 7.7 punti, quasi 3 rimbalzi e 2.3 assist in 21 minuti di utilizzo medio.

Buon tiratore dalla lunga distanza, capace di accendersi e far male alle difese avversarie; lo ricordiamo nella gara di ritorno della passata stagione in cui la giovane squadra torinese inflisse ai braidesi una bruciante sconfitta e Christian fu protagonista con 17 punti pesantissimi.

Oltre alle doti realizzative può gestire la squadra grazie alla capacità di lettura, dando una mano nel ruolo di playmaker.

Ecco le prime parole di Christian: “Innanzitutto sono molto contento di iniziare questo percorso con Bra; mi sono sentito molto coinvolto nel progetto e ho tanta voglia di fare bene e di dimostrare che si può contare su di me quando ce ne sarà bisogno”.

“Giovane di indubbio talento e ci fa molto piacere che, davanti a proposte anche da categorie superiori, abbia scelto Bra per potersi affermare e continuare il suo percorso di crescita – dichiara il Presidente Gianfranco Berrino -. Un acquisto che conferma la volontà della società di voler continuare a investire e dare fiducia ai giovani, che affiancheranno i nostri senior. Penso sia una squadra che potrà mettere in campo sia l’esperienza che la sfrontatezza degli under con tanta voglia di affermazione. Sicuramente ci sono alcune squadre che si sono rinforzate notevolmente, ma la capacità di coach Lazzari di saper amalgamare il gruppo farà dell’Abet una squadra difficile da battere”.

Con questo arrivo si chiude definitivamente il mercato di Abet basket Bra per la stagione 2019/2020.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium