/ Altri sport

Altri sport | 10 agosto 2019, 14:14

Campionato Europeo di Gimkana Western, il saluzzese Enrico Cravero primo nella categoria amatori

La saluzzese Elena Quaglia è medaglia di bronzo nella categoria Lasy

Campionato Europeo di Gimkana Western, il saluzzese Enrico Cravero primo nella categoria amatori

 

Il 2 - 3 - 4 agosto 2019 si sono svolti a Taggia gli European Championship di Gimkana Western, una delle discipline più complete, accattivanti e tecniche della monta western. 93 gli iscritti provenienti da tutta Italia, dalla Francia, dal Belgio e dall'Inghilterra, che sono scesi in campo nelle rispettive categorie, dei quali ben 13 binomi piemontesi, capitanati e seguiti dalla Referente Regionale Elena Quaglia che ha costituito una squadra vincente e competitiva.Molte le posizioni da podio che si sono aggiudicati i piemontesi.In primis si è laureato Campione Europeo di Gimkana Western nella categoria Amateur (dedicata ai cavalieri 'amatori' non professionisti) il saluzzese Enrico Cravero in sella al suo cavallo Pantero, con delle performance ineccepibili che lo hanno portato in vetta alla sua categoria!Sempre il medesimo cavaliere si è piazzato anche al terzo posto con l'altro cavallo che montava: Marquitas Dragonfly.La sua fidanzata Elena Quaglia, anche lei Saluzzese, Referente Regionale e già Pluricampionessa della disciplina (vanta infatti molteplici titoli nel suo palmares) si è aggiudicata la medaglia di bronzo nella categoria LADY, dedicata alle Amazzoni, in sella al suo Quarter Horse BB Free Spirit Bar, dopo un'avvincente battaglia con le altre grandi campionesse presenti.Da citare i migliori risultati anche del resto della fortissima squadra piemontese:Beppe Cat Genova su Okan si laurea Champion nella categoria FUTURITY con delle spettacolari, tecniche e velocissime performance.Altri stupefacenti podi per la giovanissima MARLEN GALETTI su MTK Sheik che si laurea Reserve Champion nella LADY e medaglia di bronzo nella YOUTH dopo aver condotto la categoria x ben 2 giorni e Nicole MORAT che con freddezza si aggiudica il titolo di Reserve Champion YOUTH. Sfiorano il podio posizionandosi al 4 posto con performance assolutamente fantastiche MICHELLE PAIRE su Warner Lena nell'aggueritissima YOUTH, Pietro Arnolfo su Stella con prestazioni grintose e rapidissime nella AMATEUR, MARCO FRADUSCO su Devil nella SUPER NOVICE, Elena Quaglia su Wheeling Jaballullah nella LADY e nella OPEN con BB Free Spirit Bar.Grandissime prestazioni per Mara Belliardo che fa sognare con Treasure Bowl classificandosi 5 alla prima partecipazione agli Europei, Marco Caramellino su DV Cash, Concetta Mancuso su Warner Lena.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium