/ Ciclismo

Ciclismo | 21 agosto 2019, 09:59

Bike Festival della Nocciola, ancora in corso le iscrizioni

Il programma del Bike Festival della Nocciola sarà aperto sabato 31 agosto da Pedala con il Campione. Testimonial: Claudio Chiappucci

Bike Festival della Nocciola, ancora in corso le iscrizioni

Santo Stefano è un mondo che conduce immancabilmente al suo passato storico, che si perde agli inizi dell’anno mille, così come nella storia più recente, quella raccontata da Cesare Pavese, illustre scrittore del novecento che nacque a Santo Stefano Belbo. A Santo Stefano tutto ricorda il grande poeta ed i suoi romanzi: dalle vie del centro alla casa natale, dai nomi delle località (il Salto, la Mora, il Nido, i Robini), alla casa di Nuto. 

Sabato 31 agosto e domenica 1° settembre gli appassionati di ciclismo partecipando al Bike Festival della Nocciola transiteranno in quei luoghi in cui ha vissuto e descritti nelle sue opere dal poeta. Molti di loro probabilmente non li conoscono e grazie alla formula innovativa voluta dal comitato organizzatore che prevede una classifica stilata sulla somma dei tempi delle tre cronoscalate, affrontando ad andatura libera il resto del tracciato di gara. Tutto questo offre l'opportunità di notare, anche in discesa, alcuni dei 38 comuni che costituiscono l'Unione Montana dell'Alta Langa. 

Il programma del Bike Festival della Nocciola sarà aperto sabato 31 agosto da Pedala con il Campione, inaugurazione della nuova Salita dei Campioni insieme a Claudio Chiappucci, testimonial del Bike Festival della Nocciola, che pedalerà lungo la spettacolare strada panoramica che si snoda in un contesto unico che permetterà di apprezzare le due eccellenze enogastronomiche del territorio dell’Unione Montana Alta Langa: la Nocciola IGP ed il Moscato. 

Domenica 1° settembre la Granfondo della Nocciola Alta Langa, manifestazione cicloturistica con tratti cronometrati agonistici che prenderà il via alle ore 9.30 presso Piazza Umberto I. Percorso unico di 120 chilometri. Torre Bormida-Bergolo – Salita dei Campioni “Laurent Fignon” chilometri 5,4 pendenza media 6,4% pendenza max 13%. Gorzegno-Niella Belbo – Salita dei Campioni “Hugo Koblet” chilometri 6.5 pendenza media 7,5% pendenza max 14%. Rocchetta Belbo-Sant’Elena – Salita dei Campioni “Gianni Bugno” chilometri 6,2 pendenza media 6% pendenza max 16% sono i tre tratti cronometrati che costituiranno la sfida che gli appassionati agonisti raccoglieranno confrontandosi con il cronometro per poi affrontare il resto del percorso e in particolar modo le discese in tutta sicurezza. Iscrizioni.

Le iscrizioni si effettuano sul portale della società Endu. La quota di euro 40 scadrà tra dieci giorni, per poi passare a 50 euro.Tutti i finisher della Granfondo Fausto Coppi Officine Mattio potranno invece iscriversi alla manifestazione versando la quota di euro 30. 40 euro per iscrizioni pervenute entro il 30 agosto 2019. 50 euro per iscrizioni pervenute presso la sede dell’evento sabato 31 agosto e domenica 1 settembre. 

Per ulteriori informazioni consulta il sito dell'evento. 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium