/ Altri sport

Altri sport | 27 agosto 2019, 14:44

Baseball U12: Skatch Boves, buoni test-match in vista delle finali nazionali

Il punto del manager Melis

Baseball U12: Skatch Boves, buoni test-match in vista delle finali nazionali

In vista dell’importante appuntamento di sabato 31 agosto con i sedicesimi di finale del campionato nazionale U12 baseball contro il Reggio Emilia, lo Skatch Boves ha disputato quattro gare per affinare la preparazione così da amalgamare nuovamente la squadra dopo un un periodo di soli allenamenti.  

Pur con qualche importante defezione nel roster, dovute unicamente al periodo estivo, la formazione di coach Melis e del  pitching coach Rodriguez ha ben figurato negli incontri che si sono succeduti nei tornei disputati venerdì 22 e domenica 25 agosto.

Nel primo di questi, organizzato dalla società New Panthers di Sant’Antonino di Susa per il  memorial “Amici di Gino”, i biancorossi hanno affrontato le compagini del Settimo b.c. e dei Grizzlies Torino perdendo di misura la prima e vincendo la seconda. Stesso copione nella giornata domenicale del “trofeo Città di Boves” dove i Bovesani perdono contro la rappresentativa Ligure ma si riscattano subito dopo contro il Vercelli.

Analizzando gli incontri il manager Melis dichiara: “Sono stati dei buoni test-match contro formazioni di alto livello tecnico e dove tutti dovevano affrontare il periodo di non attività agonistica con inevitabili conseguenze tecniche I nostri ragazzi, pur con importanti defezioni nel roster dovute alle vacanze estive programmate da tempo dalle famiglie ma con importanti nuovi inserimenti di giovanissimi giocatori, hanno ben sfruttato il lavoro estivo sul diamante, pur con qualche svarione di troppo hanno incamerato energia positiva e soprattutto ritmo partita in vista dell’appuntamento di sabato 31. Un plauso particolare ai lanciatori che hanno dimostrato sicurezza ed esplosività e alle new entry che si sono dimostrate subito competitive”.  

Da segnalare la bella prova in battuta di Matteo Ariaudo che vince in entrambi i tornei il premio di miglior battitore e un sentito grazie alle famiglie degli atleti Bovesani chi si sono adoperate nell’organizzazione del torneo “Città di Boves”.

Nella post seasons della categoria U12 baseball i ragazzi di coach Melis giocheranno sabato 31 agosto contro il Reggio baseball, vincitore del girone nord ovest dell’Emilia Romagna, in una gara secca che definirà la graduatoria per l’accesso alla fase successiva.

I giovanissimi atleti U12 della compagine bianco rossa sono: Davide Cavallera, Elias Pessione, Enrico Malgioglio, Francesco Giordanengo, Francesco Meinero, Gabriele Martini, Giacomo Boarino, Harbaaj Gill Singh, Matteo Ariaudo, Marco Baudino, Riccardo Giraudi, Romeo Bovolo, Samuele Giubergia e Tommaso Cavallo. 

Manager: Gianni Melis

Pitching coach: Ramon Rodriguez

Dirigente accompagnatore: Mauro Pessione Team Manager: Tiziana Allinio

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium