/ Volley

Volley | 03 settembre 2019, 12:25

Volley giovanile: torna l'appuntamento con "Una schiacciata per Antonello"

Un evento attesissimo per gli addetti ai lavori, perché a Savigliano arriveranno grandi squadre composte da giovanissime U14 e U16, alcune delle quali probabili campionesse del domani

Volley giovanile: torna l'appuntamento con "Una schiacciata per Antonello"

Manca pochissimo all’ormai tradizionale appuntamento con il primo vero test della stagione a livello giovanile. Un evento attesissimo per gli addetti ai lavori, perché a Savigliano arriveranno grandi squadre composte da giovanissime U14 e U16, alcune delle quali probabili campionesse del domani.

Ne sono passate tante in questo torneo. Basti pensare a Morello, Lubian, Kone atlete nazionali, le sorelle Malinov, Fucka, Tessari, Venco, Tonello, Bonifacio, tutte giocatrici oggi in A2, B1. E molte altre ancora. Segno che il torneo è sempre stato e continua ad essere di alto livello giovanile.

La VBC punta su questo, portare a Savigliano le migliori squadre possibili e disponibili a confrontarsi da subito per una verifica sul lavoro fatto e da fare, dal punto di vista tecnico e tattico.

“È un torneo a 16 squadre (8 per categoria), ci sono tante manifestazioni molto più grandi durante l’anno ed in tutta Italia, ma la concentrazione di qualità da noi è alta - così il direttore tecnico del torneo Marco Porello - sono contento per la fedeltà di alcune Società blasonate che vedono in questo torneo un appuntamento imperdibile, hanno capito il senso ed il valore di una due giorni di gare di spessore, pur considerando di essere solo ad inizio stazione. Mi riferisco a InVolley, Lilliput Settimo ed Alba ad esempio, Società pluridecorate e con settori giovanili importanti. Quest’anno inoltre avremo due nuovi clubs davvero prestigiosi: uno è ligure, il Lunezia Volley, consorzio di Società emergenti, l’altro è il Volley Orago dell’ex Bosetti, la Società più vincente in Italia. A conferma che il nostro torneo sa crescere ogni anno”.

Si comincia sabato 7 settembre alle 11:45 sui due campi del PalaMarenco di Savigliano (U16) mentre il PalaFerrua di corso Roma e la Comunale di Marene ospiteranno l’U14.

In serata cenone e grande festa sotto l’Ala Polifunzionale di Piazza del Popolo mentre domenica mattina 8 settembre dalle ore 9 tutte le squadre saranno impegnate con le gare ad eliminazione.

Premiazioni al PalaMarenco, previste intorno alle 19:00, al termine delle due finalissime.

Tutte le info e gli aggiornamenti in tempo reale si possono trovare sul sito dedicato www.unaschiacciataperantonello.jimdo.com

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium