/ Volley

Volley | 04 settembre 2019, 16:18

Volley femminile: brindisi con i tifosi per la Bosca Cuneo

Venerdì 6 settembre la Bosca Cuneo chiama a raccolta i suoi tifosi per un brindisi all’Ottocento cocktail bar, sostenitore della società

Volley femminile: brindisi con i tifosi per la Bosca Cuneo

Venerdì 6 settembre, giorno che segna il termine della terza settimana di preparazione, la Bosca Cuneo chiama a raccolta i suoi tifosi per un brindisi all’Ottocento cocktail bar (via Roma 53), sostenitore della società.

Dalle ore 19.30 sarà possibile dare il benvenuto alle nuove arrivate e salutare le atlete confermate (Van Hecke, Zambelli e Markovic) in attesa di poter vedere in azione a partire dalla prossima settimana al Pala UBI Banca due delle tre nuove schiacciatrici a disposizione di coach Pistola. 

Nel weekend arriveranno infatti a Cuneo la statunitense Madison Rigdon e Adelina Ungureanu, quest’ultima reduce da un campionato europeo da protagonista con la maglia della Romania che l’ha vista anche top scorer nell’ottavo di finale perso contro la Serbia.         

Il brindisi all’Ottocento cocktail bar sarà anche l’occasione per scoprire tutti i dettagli della campagna abbonamenti in partenza lunedì 9 settembre all’insegna del claim Insieme… lasciamo il segno.

Nella prima storica stagione nella massima serie il pubblico cuneese è stato il quinto più numeroso della Samsung Volley Cup A1, con una media di oltre 2.000 spettatori a partita e lo straordinario exploit del 26 dicembre 2018, quando ad assistere alla vittoria contro l’Igor Gorgonzola Novara erano presenti 4.626 spettatori. 

Bosca Cuneo vuole confermare e migliorare quei numeri, e punta a farlo attraverso una campagna abbonamenti con riduzioni per diverse categorie, piani famiglia e tante alte sorprese che saranno svelate in anteprima ai Crazy Cats biancorossi e a tutti gli appassionati che parteciperanno all’appuntamento di venerdì 6. 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium