/ Altri sport

Altri sport | 05 settembre 2019, 17:46

Roddi: domenica 8 appuntamento con “SportABILI in Movimento”

La manifestazione è aperta a tutti e avrà luogo a Roddi nella mattina di domenica con ritrovo e iscrizione dei partecipanti nel piazzale in via C. Cavallotto

Roddi: domenica 8 appuntamento con “SportABILI in Movimento”

SportABILI Alba Onlus ASD dà appuntamento a domenica 8 settembre per  “SportABILI in Movimento”: la corsa / camminata non agonistica organizzata per festeggiare in modo sportivo i 15 anni di vita di associazione.

La manifestazione è aperta a tutti e avrà luogo a Roddi nella mattina di domenica con ritrovo e iscrizione dei partecipanti nel piazzale in via C. Cavallotto (nei pressi di Deltaterm Alba) e la partenza dal Lago San Vito di Roddi a 500 mt di distanza dalla zona delle iscrizioni.

Sono previsti due percorsi differenti: il primo di 9.5 Km per i più allenati e il secondo di 2Km circa per chi vuole unirsi alla manifestazione e condividere la passione sportiva.

Il percorso sarà principalmente pianeggiante su strada sterrata che costeggia il lungo Tanaro, nel tratto tra Roddi e Verduno.

Il programma di SportABILI in Movimento è il seguente: 

- Ritrovo e iscrizioni ore 8.30

- Partenza ore 10.00 

Arrivo, premiazioni e a seguire aperitivo a tutti gli iscritti.

Saranno consegnati ricchi pacchi gara agli iscritti e sarà consegnato il Trofeo Mercatò alla società con il maggior numero di iscritti (min. 10).

La manifestazione di carattere ricreativo è approvata da Fidal Cuneo nella sezione delle corse non competitive.

Al fine di agevolare l’organizzazione, per i gruppi numerosi, sopra i 10 partecipanti, gli organizzatori raccomandano la preiscrizione contattando la segreteria al 366.9943748 o scrivendo a info@sportabilialba.org.

La partecipazione è gratuita per i soci SportABILI e per tutti gli altri viene richiesto un contributo di € 5,00. SportABILI in movimento è aperta proprio a tutti.

La manifestazione è realizzata in collaborazione con P.A.M. Mondovì Chiusa Pesio, con il contributo di Fondazione CRC, il sostegno di Mercatò e il patrocinio del Comune di Verduno.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium