/ Calcio

Calcio | 13 settembre 2019, 11:15

Fossano piange Roberto Botta: i funerali sabato alle 15 in Cattedrale

Imprenditore, rallista, presidente del Fossano Calcio. Aveva 53 anni

Fossano piange Roberto Botta: i funerali sabato alle 15 in Cattedrale

La notizia della prematura scomparsa di Roberto Botta, imprenditore originario di Fossano e residente a Sant’Albano Stura, ha colpito duramente la comunità cittadina, in modo particolare in ambiente sportivo.

Botta, 53 anni, aveva infatti un passato nel mondo del rally ed era dal 2014 presidente del Fossano Calcio che proprio in queste settimane ha esordito in Serie D.

Proprio il Fossano Calcio è stato tra i primi, insieme al mister Fabrizio Viassi ad annunciare la scomparsa del Presidente: “Da stasera abbiamo un tifoso speciale in cielo. Ti vogliamo ricordare così… ciao Roberto” e il ricordo corre allo scorso aprile quando Botta aveva accolto allo stadio Pochissimo prima e in Sala Rossa poi, la capitana dello Juventus Woman e della nazionale italiana di calcio Sara Gama.

I funerali di Roberto Botta saranno celebrati domani, sabato 14 settembre alle ore 15 nella Chiesa Cattedrale di Fossano partendo dall’Ospedale Santa Croce di Cuneo alle ore 14.30. Il rosario sarà recitato questa sera alle ore 18 all’Ospedale Santa Croce di Cuneo e alle ore 19.30 nella Chiesa Cattedrale di Fossano.

Botta lascia la moglie Noemi, il figlio Alessandro, il figlio Tommaso con sua mamma Barbara e la mamma Michelina Filippi oltre alla sorella Cristina con Gianluca e Annalisa.

agata pagani

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium