/ Volley

Volley | 13 settembre 2019, 10:03

Settembre intenso per la Granda Volley Academy

Giornate di accoglienza nelle scuole, Open Volley Day e molto altro

Gli alunni del plesso di Bombonina (Cuneo) durante la giornata dell’accoglienza di mercoledì 11 settembre

Gli alunni del plesso di Bombonina (Cuneo) durante la giornata dell’accoglienza di mercoledì 11 settembre

È un mese di settembre intenso per la Granda Volley Academy del nuovo responsabile tecnico Liano Petrelli. Con l’inizio dell’anno scolastico sono state proposte alcune giornate dell’accoglienza a tema pallavolistico che hanno offerto agli alunni della scuola primaria e di prima media degli istituti coinvolti una mattinata all’insegna del gioco, del divertimento e dello spirito di squadra.

I primi istituti coinvolti sono stati quelli delle frazioni del capoluogo Spinetta (lunedì 9) e Bombonina (mercoledì 11); venerdì 13 Liano Petrelli e i suoi collaboratori intratterranno con la loro carica centoventi bambini del plesso di Borgo San Giuseppe, mentre lunedì 16 saranno a Madonna delle Grazie. Gli istituti che desiderano organizzare una giornata dell’accoglienza nelle prossime settimane possono contattare Liano Petrelli (338.4435389).          

Non solo appuntamenti di sensibilizzazione nelle scuole: venerdì 6 e martedì 10 si sono infatti svolti i primi due Open Volley Day che hanno coinvolto circa ottanta bambini e bambine dai cinque agli undici anni.

I prossimi appuntamenti con Liano Petrelli e Monica Cannavò, responsabile del mini volley, sono in programma giovedì 12, martedì 17 e giovedì 19 settembre dalle ore 16.30 alle ore 18 presso la palestra della ex Media 4 in via Bassignano 14 a Cuneo. La partecipazione è gratuita.         

Mercoledì 11 le atlete della serie B2 hanno disputato il primo allenamento congiunto del precampionato con il VBC Savigliano (serie C).

Nonostante la sconfitta coach Liano Petrelli si dichiara soddisfatto: «Siamo un gruppo che lotta e già ieri lo abbiamo dimostrato. Il notevole lavoro che stiamo effettuando agli ordini del preparatore atletico Lorenzo Giraudo presso la Palestra O2 si è fatto sentire. Domenica a Villafranca Piemonte con il quadrangolare con le padrone di casa, Libellula Area Bra (serie B2) e Novara (serie B1) si alzerà l’asticella e avremo tante ulteriori indicazioni per lavorare e farci trovare pronti per il debutto casalingo del 19 ottobre».

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium