/ Volley

Volley | 20 settembre 2019, 15:44

Volley femminile: mercoledì 25 Bosca Spumanti Cuneo a Canelli per un allenamento congiunto con Brescia

Per le ragazze di coach Pistola sarà il secondo confronto con una squadra di Serie A1 dopo l’allenamento congiunto con Chieri del 21 settembre

La Bosca Spumanti Cuneo durante un time out nel primo test del precampionato (credit Danilo Ninotto – La Stampa Cuneo)

La Bosca Spumanti Cuneo durante un time out nel primo test del precampionato (credit Danilo Ninotto – La Stampa Cuneo)

Al fitto precampionato della Bosca Spumanti Cuneo si aggiunge un nuovo impegno: mercoledì 25 settembre alle ore 20 le atlete biancorosse saranno di scena nel rinnovato palazzetto dello sport di Canelli (Asti) per un allenamento congiunto con la Banca Valsabbina Millenium Brescia.     

Per le ragazze di coach Pistola sarà il secondo confronto con una squadra di Serie A1 dopo l’allenamento congiunto con Chieri del 21 settembre, e sarà un’opportunità utile per testarsi contro una squadra che vuole confermare quanto di buono fatto nella passata stagione. Le leonesse della neo capitana Valeria Caracuta hanno condotto una campagna acquisti di tutto rispetto con un giusto mix tra esperienza e gioventù; a Brescia è arrivata anche Maria Segura, schiacciatrice che vestì la maglia biancorossa nella stagione 2017/2018. Cuneo e Brescia si troveranno nuovamente di fronte sabato 5 e domenica 6 ottobre a Lonato del Garda (Brescia) per il quadrangolare con Casalmaggiore e Schaffhausen (Svizzera).    

L’appuntamento di mercoledì 25, a ingresso libero, sarà anche l’occasione per festeggiare il rinnovo del supporto di Bosca Spumanti al sodalizio cuneese per la stagione 2019/2020. Altro motivo di richiamo dell’allenamento congiunto sarà la cornice, quel palazzetto dello sport di via Riccadonna 121 recentemente ristrutturato.   

«Bosca in questi anni si è avvicinata sempre più allo sport – commenta Polina Bosca alla guida dell’azienda insieme ai fratelli Pia e Gigi – poiché, in cantina o sul campo da gioco, occorre far propri gli stessi valori: correttezza, umiltà e affiatamento. Dallo scorso anno sosteniamo la squadra di volley femminile di Cuneo, realtà di massima eccellenza nello sport che ha chiuso il campionato di A1 con dei risultati straordinari regalandoci emozioni uniche. Appena abbiamo saputo che il palazzetto della nostra città era in ristrutturazione, abbiamo deciso immediatamente di dare un contributo: l’idea che i nostri compaesani potessero avere un luogo in cui sviluppare un futuro da atleta e – chissà – da campione è impagabile. E quale modo migliore per iniziare questa avventura se non con un match di altissimo livello? Siamo entusiasti di poter annunciare che la Bosca Spumanti Cuneo inaugurerà l’impianto sportivo di Canelli regalandoci l’emozione di veder giocare questa eccezionale squadra immersi nelle splendide colline del Monferrato».     

Giovanni Bocchino, assessore al turismo di Canelli: «Il Palazzetto dello sport di Canelli è un’istituzione per il paese. Sorto negli anni ’60 grazie al lavoro di alcuni imprenditori locali, ha visto allenarsi migliaia di canellesi che qui hanno trascorso momenti unici di grande sport. Dopo tanti anni l’amministrazione ha deciso di metter mano alla struttura, portando a termine un profondo intervento di ristrutturazione volto a migliorare le condizioni di sicurezza e di consumo energetico. Abbiamo infatti provveduto a rimuovere la copertura in eternit e a aumentare l’efficientamento energetico, realizzando una cappotto termico in copertura e sostituendo tutto l’impianto degli infissi. Per questo nuovo inizio abbiamo pensato di mantenere una tradizione iniziata 50 anni fa, quando le porte del palazzetto si erano aperte per la prima volta ai canellesi. Abbiamo deciso infatti di celebrare il restyling della struttura ospitando un match di serie A: il prossimo 25 settembre arriveranno a Canelli due squadre dell'A1 di volley femminile, Bosca Spumanti Cuneo e Banca Valsabbina Millenium Brescia, regalando a tutti i cittadini la possibilità di assistere a una serata di sport di altissimo livello».

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium