/ Sport invernali

Sport invernali | 21 settembre 2019, 10:26

Sci alpino: per Carlotta Saracco podio nel gigante FIS sulle nevi argentine di Cerro Castor

Ottime prestazioni in terra argentina per l'atleta di Limone Piemonte

Sci alpino: per Carlotta Saracco podio nel gigante FIS sulle nevi argentine di Cerro Castor

Ottime prestazioni per la cuneese Carlotta Saracco (Centro Sportivo Esercito) nelle gare FIS che si sono disputate nella stazione argentina di Cerro Castor, nei pressi di Ushuaia, nella Patagonia argentina. Sulle piste dove sono in allenamento le squadre nazionali A e B, dopo due secondi posti consecutivi tra Slalom e Gigante, la bergamasca Roberta Midali (Centro Sportivo Esercito) ha vinto il Gigante FIS disputato il 19 settembre. Ha chiuso le due manche nel tempo totale di 1’,59”,98/100, precedendo per 1”,16/10 la francese Jennifer Piot (Ski Club Alpe d’Huez) e per 1”,23/100 Carlotta Saracco.  

L’atleta di Limone Piemonte aveva già ben figurato nei giorni precedenti, giungendo quinta nel Gigante FIS disputato il 17 settembre e vinto dalla svizzera Lindy Etzensperger (Ski Club Brigerberg) con  22/100 di vantaggio su Roberta Midali. Carlotta aveva chiuso la sua  gara ad 1”,02/100 dall’elvetica. Nel Gigante maschile vinto dal  francese Thibaut Favrot (Ski Club Strasbourg) da segnalare il dodicesimo posto dell’azzurro bardonecchiese Giovanni Borsotti (Carabinieri).

A Cerro Castor Carlotta Saracco si è difesa bene anche  in Slalom, giungendo quinta nella gara FIS di lunedì 16 settembre, vinta da Martina Peterlini (Fiamme Oro Moena) in 1’,38”,89/100, con un vantaggio di 66/100 su Marta Rossetti (Fiamme Oro Moena) e di 69/100 sulla francese Doriane Escane (Club des Sports de Courchevel). Quarta  a 2”,15/100 la mantovana Francesca Fanti (Fiamme Oro Moena), quinta  Carlotta a 2”,18/100. Martedì 17 settembre in Slalom si è invece ben  disimpegnata la torinese Lucrezia Lorenzi (Centro Sportivo Esercito), ottava ad 1”,86/100 dalla vincitrice di giornata, Doriane Escane, la  quale ha chiuso la sua gara in 1’,28”,39/100, precedendo per 56/100  Roberta Midali e per 1’,07/100 la svizzera Nicole Good (Ski Club  Sardona Pfaefers). Carlotta Saracco ha chiuso in undicesima posizione.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium