/ Calcio

Calcio | 28 settembre 2019, 11:02

Serie D - Nell'anticipo Fossano in casa della Fezzanese, il neo presidente Bessone: "Venderemo cara la pelle"

Gianfranco Bessone ha assunto la carica dopo la scomparsa di Roberto Botta

Serie D - Nell'anticipo Fossano in casa della Fezzanese, il neo presidente Bessone: "Venderemo cara la pelle"

Fossano in cerca di un altro risultato positivo nell'anticipo della quinta giornata di campionato: la squadra di Viassi, forte di sette punti conquistati in quattro turni, fa visita alla Fezzanese, seconda a quota 9 ed ancora imbattuta.

Un inizio di stagione importante per i fossanesi, determinati sul campo sebbene scossi dalla scomparsa del presidente Roberto Botta.

La carica verrà ricoperta da Gianfranco Bessone, in precedenza direttore generale.

Il presidente Bessone a poche ore dal fischio d'inizio della partita con la Fezzanese: "E' senza dubbio un piacere essere il presidente del Fossano anche se da noi le cariche non hanno particolare importanza perchè decidiamo tutto in condivisione. E' triste diventarlo in seguito ad un lutto così grave per noi ma purtroppo la vita è così. Questa squadra è il frutto di cinque anni di lavoro e non abbiamo intenzione di cambiare la nostra linea che punta sulla valorizzazione dei giovani della provincia e del nostro vivaio. Non ci snatureremo, a prescindere dai risultati. Oggi c'è un gruppo di ragazzi giovani e calcisticamente maleducati, nel senso che giocano con la necessaria spregiudicatezza e mettono il coltello tra i denti. Venderemo sempre cara la pelle, ad iniziare dalla trasferta di oggi con la Fezzanese. L'obiettivo non cambia, vogliamo la salvezza."

sdl

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium