/ Volley

Volley | 05 ottobre 2019, 15:00

Volley A2/F: In carrozza..si parte! La Lpm Bam Mondovì domani ospita Macerata. Tra Zanette e Smirnova in campo 1000 punti!

Domani (ore 17) prende il via il Campionato di serie A2 di Volley Femminile. Il Puma ospita al PalaManera la Roana Cbf H.R. Macerata. Sfida ravvicinata tra le due migliori opposti della scorsa stagione

La nuova Lpm Bam Mondovì (Foto Cristiano Silvestri)

La nuova Lpm Bam Mondovì (Foto Cristiano Silvestri)

Tutti in carrozza…si parte! Dopo un’estate trascorsa all’insegna di notizie di mercato, acquisti mirati, fatiche per la preparazione ed allenamenti congiunti, ecco finalmente che torna  il campionato. Domani, infatti, la Lpm Bam Mondovì taglierà il nastro della nuova stagione ospitando al PalaManera la Roana Cbf H.R. Macerata. Per favore, però, non chiamate le marchigiane una matricola! La squadra allenata da Luca Paniconi, qualche stagione fa alla guida della Lardini Filottrano, pur essendo una neopromossa ha rinnovato quasi completamente il suo organico, andando a garantirsi le prestazioni di giocatrici dalla indubbia esperienza e qualità.

Per il ruolo di palleggiatrice è giunta dalla Canovi Sassuolo Elisa Lancellotti. Stesso percorso per la schiaccitrice di origine russa, ma con cittadinanza italiana, Dayana Kosareva. Da Montecchio è giunto il libero Ylenia Pericati; da Olbia la centrale Sara Tajè e dalla Delta Trentino la schiacciatrice Giorgia Mazzon. Della squadra che ha centrato la promozione sono rimaste praticamente in due: la centrale Elisa Rita e la schiacciatrice Valentina Pomili. Il vero colpo di mercato, però, riguarda il ruolo dell’opposto, con l’arrivo da Perugia della fortissima cecchina russa Irina Smirnova.

Per uno “scherzo” del calendario, tra l’altro, domani in campo si affronteranno i due migliori opposti della scorsa stagione, capaci di realizzare insieme la cifra tonda di 1000 punti. Nel Puma ci sarà la confermatissima Elisa Zanette, che in 26 gare ha ottenuto 503 punti, mentre la Smirnova, in altrettante gare disputate, si è fermata a 497. Insomma, subito una super sfida tra due “gioielli” del campionato di serie A2.

L’attesa per questo match è altissima, soprattutto per vedere all’opera in gare ufficiali una Lpm rinnovata e arricchita da innesti importanti come Francesca Scola, Alice Tanase, Elina Rodriguez, Martina Bordignon, Lidia Bonifazi e Cindy Lee Fezzi. Il tecnico Davide Delmati quest’anno ha a disposizione un collettivo di qualità e con una “panchina” finalmente adeguata. Il Puma ha fatto le cose in grande, confermando la voglia di togliersi tante soddisfazioni. La parola, però, ora passa al campo. Da segnalare che per il primo match della stagione il gruppo organizzato degli “Ultras Puma” realizzerà una particolare coreografia. Arbitri dell’incontro saranno Alessandro Rossi (Imperia) e Marco Pasin (Torino). Fischio d’inizio, dunque, fissato per le 17, in un PalaManera che si preannuncia “vestito” per le grandi occasioni.

Matteo La Viola

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium