/ Altri sport

Altri sport | 07 ottobre 2019, 17:55

Montichiari: Evolution Gym al T1 Brazilian Ju Jitsu Cup 2019

La gara, a fondo benefico, è riconosciuta nel ranking ufficiale dalle federazioni UIJJ – IBJJF

Montichiari: Evolution Gym al T1 Brazilian Ju Jitsu Cup 2019

Nel week end appena trascorso si è tenuto a Montichiari ( BS ) l’annuale appuntamento a fini benefici organizzato da Pé Ernesto: il T1 Brazilian Ju Jitsu Cup 2019.

La gara di beneficenza è riconosciuta nel ranking ufficiale dalle federazioni UIJJ – IBJJF.

Anche quest’anno gli atleti monregalesi della Evolution Gym, facenti parte del gruppo agonistico Predator BJJ Team, sono stati presenti in gran numero ottenendo prestigiosi riconoscimenti e vittorie.

I risultati sono stati: primo classificato Cornel Roca nella  categoria cinture viola Adulti; terzo classificato nella categoria cinture blu Adulti per Andrea Antonione; primo classificato Davide Bertaina nella  categoria cinture blu Master e secondo  classificato nella categoria cinture viola Master open  per Alessandro Altieri.

Vi sono state inoltre numerose eccellenti prestazioni anche per gli altri atleti monregalesi a testimonianze dell’ottimo movimento che da anni la società monregalese porta avanti con grande soddisfazione nel Ju Jitsu Brasiliano grazie alla cinture nere Francesco Bono, che per l’occasione  non ha lesinato sforzi ad incitare i ragazzi a bordo tatami e Luca Marini.

Grande soddisfazione dunque per la Evolution gym, come sempre questa gara sta particolarmente a cuore e quindi si partecipa per unire Marzialità e Beneficenza con grande piacere.

Da sottolineare l’Incontro informativo sul Progetto JIU CANDO che mercoledi 9 ottobre si terrà presso la Sala polivalente del complesso i gelsi a Mondovi: a partire dalle ore 20.30 La famiglia è il nucleo educativo centrale per i bambini e ragazzi, proprio per questo motivo la Evolution Gym, che da anni porta avanti questo progetto, ha  deciso di organizzare un appuntamento  specifico con lo scopo informativo ed educativo per far conoscere i fondamenti Scientifici/Tecnici dei progetti che la società monregalese  rivolge ai bambini e ragazzi dai 3 ai 6 e dai 6 ai 14 anni. I relatori, il Maestro Francesco Bono e la dott.sa Laura Carai illustreranno dunque le attività e le novità  che anche quest’anno saranno proposte alle famiglie al fine di fornire alle famiglie importanti strumenti per lo sviluppo neuromotorio dei propri figli.  L'evento sarà totalmente gratuito e aperto a tutti e la serata sarà snella e veloce, cercando tuttavia  di approfondire al meglio le tematiche.   

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium