/ Altri sport

Altri sport | 07 ottobre 2019, 11:50

Settembre intenso e ricco di emozioni per la Victoria Alba Pattinaggio asd

Impegni settembrini culminati con la festa di inaugurazione della nuova pista coperta del Centro Sportivo Paolo Brusco

Settembre intenso e ricco di emozioni per la Victoria Alba Pattinaggio asd

Il mese di settembre è stato ricco di impegni ed emozioni per atleti e staff della Victoria Alba Pattinaggio asd, culminati con la festa di inaugurazione della nuova pista coperta del Centro Sportivo Paolo Brusco.

Il mese si è aperto, come da tradizione, con la ripresa degli allenamenti e la riapertura dei corsi: la pista è stata gioiosamente invasa da tantissimi piccoli appassionati al mondo delle rotelle, desiderosi di imparare a pattinare. Inoltre, Giordano Cavagnolo, il più giovane degli agonisti, è stato impegnato nell'ultima gara federale della stagione: il Trofeo delle Regioni, manifestazione nazionale a cui partecipano di diritto i primi tre classificati dei campionati regionali delle categorie giovanili, e in cui si gareggia per rappresentativa regionale.

Giordano, campione regionale cat. Giovanissimi A (2011) è sceso in pista per il Piemonte e, dimostrando grandi miglioramenti ed ottime potenzialità, è riuscito a classificarsi tra i migliori 10 atleti d'Italia. La settimana successiva è stata ancora ricca di impegni: dapprima l'inaugurazione ufficiale della pista del Centro Sportivo Paolo Brusco, alla presenza del Sindaco Bo e di molti esponenti dell'Amministrazione Comunale, e poi il “Saggio di fine estate”, manifestazione organizzata proprio per celebrare la tanto attesa nuova sede di allenamento. Nel corso della serata,davanti ad un foltissimo pubblico, si sono esibiti sulla pista tutti i pattinatori della Victoria, insieme ad atleti di associazioni sportive piemontesi (Auxilium Dogliani, Roller Vallebelbo di Incisa Scapaccino e Skating 2 G di Rivoli) e ad un ospite speciale: Edoardo Parasi, campione italiano in carica e medaglia di bronzo ai campionati europei.

Per dirigenti e staff tecnico dell'associazione albese la soddisfazione per l'ottima riuscita dello spettacolo è stata enorme, così come grande è stata la felicità di poter lavorare su una nuova bellissima pista regolamentare, dove certamente verranno organizzate gare e manifestazioni di alto livello.

In attesa della ripresa della stagione agonistica, gli ultimi mesi del 2019 saranno dedicati ad allenamenti e stages di perfezionamento con tecnici della nazionale italiana, in modo tale da arrivare alle competizioni in con un'ottimale preparazione tecnico/stilistica. 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium