/ Volley

Volley | 01 novembre 2019, 11:19

TIMEOUT, il punto sulla 5^ giornata di serie A2 di volley femminile

La Lpm Bam Mondovì è ancora corsara! Delta Trentino e San Giovanni in Marignano inarrestabili. Colpo del Ravenna. Martignacco si aggiudica il derby del Friuli. Primo punto per Baronissi

La Lpm vittoriosa a Busto Arsizio (foto Luciano Pecchenino)

La Lpm vittoriosa a Busto Arsizio (foto Luciano Pecchenino)

Nella notte di Halloween non sono mancati i “dolcetti”, ma anche tanti “scherzetti”. Partiamo dal girone A, dove la Delta Trentino (nell’anticipo del 30) ha conquistato un importante successo in casa del Club Italia Crai (1-3), confermandosi in vetta alla classifica. La Itas Martignacco, invece, si è aggiudicata il derby friulano in casa del Cda Talmassons. Prestazione di spessore per la squadra della Nwanebu (18) e tre punti che valgono il terzo posto in classifica.

Boccata d’ossigeno per il Cutrofiano, che si è aggiudicato il derby del sud contro il Soverato (3-1). Al Palacesari le padrone di casa sono state trascinate al successo da Provaroni (18), Kajalina (17) e dall’ex pumina Greta Valli (16). Tutto facile per il Pinerolo nel match casalingo contro il fanalino di coda dell’ Olbia (3-0). Stesso discorso per il Montale, che nel derby emiliano ha superato agevolmente il Sassuolo con un secco 3-0.

Nel girone B non si ferma la marcia della Delta Trentino. La capolista ha superato anche Montecchio, conquistando la quinta vittoria in campionato. Se Trentino non si è fermata, la Lpm Bam Mondovì di certo non è stata a guardare. Le pumine, infatti, hanno piazzano il secondo successo consecutivo in trasferta, superando anche Busto Arsizio per 0-3. Una prestazione limpida per le ragazze di Delmati e che conferma la costante crescita psico-fisica della squadra monregalese. Lpm che domenica ospiterà in un attesissimo derby piemontese il Cus Torino, che ieri ha faticato non poco per avere la meglio in trasferta della Sigel Marsala.

Le piemontesi sono riuscite a superare le siciliane solo al tie-break, trascinate dalla buona prestazione della Vokshi (27). Colpo del Ravenna (1-3) in casa di Macerata. Le emiliane, trascinate da Costanza Manfredini (24), hanno riscattato il passo falso casalingo contro il Mondovì, imponendosi in trasferta per 1-3. Vittoria sofferta anche per Roma, che solo al tie-break ha superato un Baronissi battagliero. Esdelle (31) e compagne hanno festeggiato per la conquista del primo punto in campionato.

RISULTATI QUINTA GIORNATA – GIRONE A

CDA TALMASSONS

ITAS MARTIGNACCO

0-3

CLUB ITALIA CRAI

S.G. IN MARIGNANO

1-3

EUR. PINEROLO

HERMAEA OLBIA

3-0

CDM CUTROFIANO

VOLLEY SOVERATO

3-1

EXACER MONTALE

GREEN W. SASSUOLO

3-0

 

CLASSIFICA GIRONE A

S.G. IN MARIGNANO

 14

EUR. PINEROLO

 11

ITAS MARTIGNACCO

 10

VOLLEY SOVERATO

  9

CLUB ITALIA CRAI

  9

CDM CUTROFIANO

  7

GREEN SASSUOLO

  6

EXACER MONTALE

  5

CDA TALMASSONS

  3

HERMAEA OLBIA

  1

 

RISULTATI QUINTA GIORNATA – GIRONE B

ROANA MACERATA

CONAD RAVENNA

1-3

F. BUSTO ARSIZIO

LPM BAM MONDOVI’

0-3

A&S ROMA

P2P BARONISSI

3-2

DELTA TRENTINO

IPAG MONTECCHIO

3-0

SIGEL MARSALA

CUS TORINO

2-3

 

CLASSIFICA GIRONE B

DELTA TRENTINO

14

LPM BAM MONDOVI’

12

CONAD RAVENNA

10

ROANA MACERATA

 9

CUS TORINO

 8

A&S ROMA

 8

IPAG MONTECCHIO

 6

SIGEL MARSALA

 4

F. BUSTO ARSIZIO

 3

P2P BARONISSI

 1

Matteo La Viola

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium