/ Arti marziali

Arti marziali | 07 novembre 2019, 17:44

Kick Jitsu: Francesco Fina si conferma vice campione del mondo

Fina si allena a Boves alla palestra ASD Evoluzione. Sipario sulla World Championship, kermesse dei Campionati Mondiali WMMAF - ISF, svoltasi a Carrara

Kick Jitsu: Francesco Fina si conferma vice campione del mondo

Sipario sulla World Championship, kermesse dei Campionati Mondiali WMMAF - ISF, svoltasi a Carrara.

Le finali di tutte le specialità della MMA hanno chiuso la manifestazione, alla quale  hanno partecipato Marocco, Azerbaijan, Grecia, Russia, Tajikistan, Turchia, Polonia, Iran, Lettonia, Ucraina, Francia, Uzbekistan, Nigeria, Libano, Nepal e Italia mentre India, Pakistan e Palestina non sono riuscite ad ottenere il visto di entrata.

52 gli azzurri che arrivati a questo importante appuntamento dopo una selezione di ben 5 Golden Cup e le finali dei Campionati Italiani.

Francesco Fina, una delle più giovani promesse italiane nel settore Kick Jitsu, dopo essere stato convocato in nazionale grazie all'ottimo risultato ottenuto al collegiale di Roma, ha affrontato il suo primo mondiale, piazzandosi al secondo posto.

Perdendo con il campione del mondo in carica, la finale è stata molto combattuta e il risultato finale incerto fino alla fine. 

Fina, che si allena a Boves alla palestra ASD Evoluzione, ha dato il meglio di sé stesso, acquisendo cosi un'esperienza che va a migliorare il suo bagaglio  tecnico.

L'atleta si conferma vicecampione del mondo a soli 15 anni.

Molto soddisfatto il direttore tecnico della nazionale FIKBMS Fabio Fantini: "Un grazie di cuore anche a tutti  gli amici e sostenitori, aiuto alimentazione Mazzitelli Alfredo, in particolar modo alla giunta comunale di Boves, sempre attenta, e con un occhio di riguardo ai propri cittadini sportivi. Grazie al sindaco Paoletti Maurizio e a Climaci Fabio che hanno accolto al rientro tutti gli atleti e allenatore sostenuti dai cittadini."

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium