/ Motori

Motori | 11 novembre 2019, 12:01

Auto storiche: podio per Carlo Merenda nella Regolarità a media a Chieri

Si è svolta la sesta edizione de La Grande Corsa memory Nino Fornaca

Auto storiche: podio per Carlo Merenda nella Regolarità a media a Chieri

La sesta edizione de La Grande Corsa, memory Nino Fornaca, svoltasi venerdì 8 e sabato 9 novembre, si è articolata in tre gare: il rally storico, la regolarità spot e la regolarità a media.

In quest’ultima categoria Carlo Merenda ha condiviso l’abitacolo di una bellissima FIAT 124 spider con il driver alessandrino Roberto Roveta, alla loro prima esperienza insieme hanno colto un brillantissimo terzo posto assoluto e primi di raggruppamento, oltre che di classe.

Dopo un avvio di gara non proprio brillante con due prove al di sotto delle rispettive capacità, l’equipaggio piemontese è riuscito a sincronizzarsi al meglio vincendo le successive due prove, poi con una serie di risultati positivi ed un guizzo finale nell’ultima prova, sono riusciti a salire sul podio.

Percorso molto selettivo e prove tecniche al decimo di secondo, disputate in condizioni non proprio ottimali, con fondo stradale viscido, la nebbia, la sera, che hanno messo in difficoltà gli equipaggi, tra i migliori regolaristi italiani.

Questa gara è così stata un ottimo test per l’equipaggio Roveta - Merenda che si stanno preparando ad affrontare il prossimo rally di Montecarlo historique in programma a fine gennaio 2020

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium