/ Calcio

Calcio | 14 novembre 2019, 08:00

Eccellenza: le decisioni del giudice sportivo, tanti squalificati in casa Pro Dronero e Corneliano Roero

Quattro giornate di stop per Domenico Pirrotta

Eccellenza: le decisioni del giudice sportivo, tanti squalificati in casa Pro Dronero e Corneliano Roero

Ufficializzati i provvedimenti del giudice sportivo in seguito alla decima giornata del girone B di Eccellenza.

Pena severa, pari a quattro giornate di squalifica, ai danni di Domenico Pirrotta del Corneliano Roero, espulso durante la partita con la Pro Dronero. La motivazione ufficiale: "Per condotta violenta, consistente nell'aver preso parte ad una mass confrontation spingendo e provocando gli avversari e, in particolare, ponendosi faccia a faccia con il n.3 avversario (sig. Giuseppe Toscano). Alla notifica del provvedimento si rifiutava di abbandonare il terreno di gioco e minacciava di morte l'arbitro. Benché al termine della gara il giocatore si sia scusato, la sanzione tiene conto del suo ruolo di capitano e della gravità delle frasi rivolte al direttore di gara" 

Tre turni a Ronny Sacco della Giovanile Centallo "per condotta violenta, consistente nell'aver colpito volontariamente, a gioco fermo, un avversario con un calcio procurandogli dolore".

Due giornate a Sclauzero del Benarzole, Andrea Galasso del Corneliano Roero, Marco Caridi e Giuseppe Toscano della Pro Dronero.

Salteranno una partita: Rastrelli (Pro Dronero), Boveri (Corneliano Roero), Moracchiato (Pinerolo), Talarico Vanchiglia).

 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium