/ Sport invernali

Sport invernali | 14 novembre 2019, 11:31

Sci alpino: Edoardo Saracco migliore dei piemontesi nel secondo slalom FIS-NJR di Solda

L'atleta dell’Equipe Limone protagonista a Solda all’Ortles (Bolzano)

Sci alpino: Edoardo Saracco migliore dei piemontesi nel secondo slalom FIS-NJR di Solda

Nella seconda giornata delle gare FIS-NJR di Slalom a Solda all’Ortles (Bolzano), il migliore degli italiani è stato Max Perathoner, Aspirante classe 2003 dello Sci Club Gardena Raffeisen, settimo assoluto.

Il migliore della pattuglia dei piemontesi è stato ancora una volta Edoardo Saracco dell’Equipe Limone. La gara è stata vinta dal francese Maxence Horellou (Ski Club Alpe d’Huez) con il tempo  totale di 1’,25”,66/100 e con un vantaggio di 66/100 sul connazionale Loan Boissy (Club Omnisport des 7 Laux Grasivaudan), primo degli Aspiranti. Terzo a 70/100 l'austriaco Claudio Andreatta.

Parathoner ha accusato un distacco di 1”,33/100, mentre il toscano Niccolò Costella (2000 Ski Club), vincitore del primo Slalom FIS-NJR di Solda, ha chiuso all’ottavo posto, anticipando Sandro Tedeschini ed Edoardo Saracco, giunti rispettivamente in nona e decima posizione.

Saracco è giunto quarto nella classifica degli Aspiranti, ma secondo degli Aspiranti italiani dietro a Perathoner. Ventesimo assoluto e quinto degli Aspiranti italiani Tommaso Ragazzon dello Sci Club Sansicario, ventiduesimo assoluto e settimo degli Aspiranti italiani il ligure Lorenzo Lanfranconi del Mondolè Ski Team, ventiquattresimo assoluto e ottavo degli Aspiranti italiani Leonardo Clivio del Golden Team Ceccarelli, trentaquattresimo assoluto e tredicesimo degli Aspiranti italiani Daniele Forconi del Mondolè Ski Team. Oltre la quarantesima posizione assoluta gli altri atleti tesserati per società del Comitato Alpi Occidentali.

In campo femminile affermazione dell’Aspirante svizzera classe 2002 Bigna Daepp (Ski Club Gstaad) nel tempo totale di 1’,28”50/100, con 19/100 di vantaggio sull’atleta del Liechtenstein Anna Banzer (Ski Club Gamprin) e con 26/100 sull'altra svizzera Vivien Schuler (Ski Club Gotthard Andermatt).

La prima italiana in classifica è Gaby Hofer (Gardena Raiffeisen), ottava ad 1”,60/100, mentre la bardonecchiese Arianna Barile dell’Equipe Beaulard è giunta dodicesima, Francesca Cianalino dello Sci Club Pragelato diciassettesima assoluta e seconda delle Aspiranti italiane, Martina Banchi del Golden Team Ceccarelli ventottesima assoluta e ottava delle Aspiranti Italiane, Martina Sacchi del Golden Team Ceccarelli ventinovesima assoluta e nona delle Aspiranti italiane, Melissa Astegiano dell’Equipe Limone trentaquattresima assoluta e dodicesima delle Aspiranti italiane, Ludovica Castaldo dello Sci Club  Sansicario Cesana quarantaduesima assoluta e quattordicesima delle Aspiranti italiane.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium