/ Volley

Volley | 17 novembre 2019, 20:25

Volley A2/M: Al Vbc Synergy Mondovì non basta l'orgoglio. A Castellana Grotte i "Galletti" vengono sconfitti per 3-1

La squadra di coach Fenoglio riapre un match che poteva terminare già al terzo set, ma torna a casa ancora una volta a mani vuote. 24 punti per Luca Borgogno

Una fase del match tra Vbc e Bcc Castellana Grotte (foto Giampiero Consaga)

Una fase del match tra Vbc e Bcc Castellana Grotte (foto Giampiero Consaga)

E' stato un Vbc Synergy Mondovì capace di lottare, di riaprire un match che rischiava di chiudersi in anticipo già al terzo set, ma che torna dalla trasferta in casa della BCC Castellana Grotte ancora una volta a mani vuote. 3-1 il risultato finale in favore del team pugliese, nelle cui fila gioca l'ex opposto dei monregalesi, Michele Morelli.

Il primo set si è chiuso sul punteggio di 25-22. Più combattuto il secondo, terminato 26-24. La possibile svolta nel terzo parziale, con i padroni di casa che, dopo aver costruito e sprecato quattro match point, alla fine hanno dovuto lasciare il set agli uomini di Fenoglio con il punteggio di 26-28. I "Galletti" hanno lottato anche nel quarto set, ma i pugliesi sono riusciti ad allungare nel finale e chiudere sul 25-20.

Solo complimenti, dunque, anche se dal gusto amaro, per un Vbc che ha cercato in tutti i modi di raccogliere punti anche in questa difficile trasferta in terra pugliese, andandoci anche molto vicino a raggiungere l'obiettivo. Nei "Galletti" da segnalare le ottime prove di Borgogno (24 punti) e Terpin (23). Nei padroni di casa 24 punti per Vedovotto e 17 per l'ex Morelli. Nei prossimi giorni in casa Vbc è atteso l'arrivo di un nuovo opposto. 

Matteo La Viola

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium