/ Volley

Volley | 18 novembre 2019, 09:51

Volley maschile A3 - Cuneo piega Cisano Bergamasco, Prolingheuer: "Vittoria di squadra, stiamo crescendo"

Convincente vittoria di Cuneo, 3-0 al Pala UBI Banca

Volley maschile A3 - Cuneo piega Cisano Bergamasco, Prolingheuer: "Vittoria di squadra, stiamo crescendo"

La BAM Acqua S Bernardo Cuneo conquista la prima vittoria al Pala Ubi Banca (3-0), infuocando gli spalti in un match agguerritissimo con Tipiesse Cisano Bergamasco. I ragazzi di coach Serniotti mostrano grande concentrazione nei momenti difficili, recuperando sempre e chiudendo ai vantaggi nel secondo e terzo parziale. Una buona partita quella di Sbrolla e compagni, che hanno messo in difficoltà la difesa biancoblu in diverse occasioni.

Lo starting six di Cuneo: Cortellazzi palleggio, Prolingheuer opposto, Sighinolfi e Focosi centro, Casoli e Galaverna schiacciatori; Prandi (L). Coach Battocchio schiera: Sbrolla palleggio, De Santis opposto, Gritti e Milesi al centro, Mercorio e Cattaneo schiacciatori; Brunetti (L).

Fin da subito la gara è stata giocata punto a punto, con un iniziale break dei padroni di casa (4- 2) recuperato da De Santis e compagni sul 16-20. I cuneesi ripartono con l’opposto tedesco in attacco e Sighinolfi a muro, De Santis sbaglia il servizio ed è vincente il mani out di Cattaneo. L’attacco di Casoli porta Cuneo a -2, ma Mercorio è pronto a recuperare il punto, ci pensa Focosi con un primo tempo e ancora l’esperto schiacciatore cuneese a portare i biancoblu sul 22-23 e a spingere coach Battocchio a chiamare il time out. Al rientro in campo Serniotti effettua un cambio alla regia, inserendo Testa. Prolingheuer sale in cattedra e buca il campo avversario con un fantastico ace del 23 pari. Inarrestabile l’opposto tedesco mette a segno un mani out e la panchina cisanese chiama il secondo time out, ma Marvin, deciso, la chiude sul 25-23, con un break finale di 5 punti (20-23/25-23). Seconda frazione inaugurata dal muro di Capitan Cortellazzi, vede un costante punto a punto con i padroni di casa avanti, fino al 7-8 dato dal mani out di Cattaneo. Sull’11-14 è nuovamente Prolingheuer a dar inizio al recupero con una parallela e un ace al servizio, lo segue Casoli in attacco. Galaverna difende e attacca in parallela (15-16), entra Testa per uno scambio. Con la sua diagonale infallibile Galaverna segna il punto del sorpasso sul 23-22, Cattaneo segue a ruota passando in mezzo al muro biancoblu e danno inizio ad un finale di set al cardiopalma. Sul 32 pari Serniotti inserisce Chiapello per Galaverna al servizio, Prandi difende l’attacco cisanese e l’opposto tedesco trova il 33-32. Chiude il parziale il primo tempo non vincente di Milesi, decretato dal videocheck. Cuneo si aggiudica anche il secondo set con un 34-32. Ultimo parziale stesso copione, Cuneo parte bene con Galaverna e Prolingheuer, Cisano recupera con De Santis e Milesi. Sul 6-9 coach Serniotti richiama i suoi, al rientro in campo una frazione di gioco punto a punto, poi ancora uno stop per i padroni di casa (16-20). Si torna in campo e gli attacchi vincenti di Prolingheuer e Galaverna, uniti all’efficienza a muro di Sighinolfi spinge per la prima volta Battocchio al time out (20-21). Pipe di Galaverna e Prolingheuer deciso sia in parallela che diagonale e Cisano richiama subito i suoi sul 23 pari. Casoli bene a rete, Mercorio non è da meno, l’opposto tedesco picchia forte sul muro avversario (25-24), ma De Santis lo segue a ruota. Galaverna mette giù il 26 pari, l’opposto cisanese riporta i suoi a +1, ma sale nuovamente in cattedra il tedesco con un attacco sul muro, Sighinolfi mura e la parallela di Prolingheuer mette il punto finale (29-27) ad una gara giocata sempre fino all’ultimo pallone. MVP del match proprio l’opposto tedesco Marvin Prolingheuer, premiato da Alessandro Marino della Falegnameria GMG, sponsor della serata.

«Secondo me è stata una vittoria di squadra importante, stiamo facendo un percorso step by step in crescita. Abbiamo affrontato con la giusta forza l’avversario mantenendo la giusta concentrazione fino al 3-0 .- commenta Prolingheuer a fine partita – Oggi Emiliano ha servito molto bene tutti, io ho visto ottime parallele e diagonali, bene anche a Galaverna, Casoli e al centro. Questo secondo me dev’essere il nostro gioco contro squadre come quella di oggi, di carattere, che se era mancato nelle prime due partite in casa, allenamento dopo allenamento, oggi è stato una costante».

Al termine dell’incontro coach Serniotti: «Si è visto un Cuneo che in tutti e tre i set è venuto fuori da situazioni difficili e dopo il 20 ha giocato molto bene. Mi piace questa caratteristica, c’era stata anche una settimana fa a Brugherio. La squadra deve ancora crescere tecnicamente, ci sono ancora molti margini, ma iniziamo a stare meglio in campo, oggi c’è stata una prestazione in attacco di livello superiore rispetto alle partite precedenti, e questo credo abbia fatto la differenza. Sono contento d’aver finalmente vinto in casa, davanti al nostro bellissimo pubblico».


Nella prossima giornata la Banca Alpi Marittime Acqua S. Bernardo Cuneo affronterà la trasferta a Bolzano, ospite del Mosca Bruno Bolzano domenica 24 novembre alle ore 18.00 presso la Palestra Max Valier.

Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo – Tipiesse Cisano Bergamasco 3-0 (25-23/34-32/29-27)

Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo: Cortellazzi 2, Marvin 21, Sighinolfi 9, Focosi 5, Galaverna 18, Casoli 12, Prandi (L1); Testa, Chiapello. N.e. Picco, Beghelli, Oberto, Rainero, Armando (L2). All.: Roberto Serniotti II All.: Francesco Revelli Ricezione positiva: 69%; Attacco: 49%; Muri 10; Ace 2.

Tipiesse Cisano Bergamasco: ; Sbrolla 1, De Santis 20, Mercorio 8, Cattaneo 15, Gritti 5, Milesi 6, Brunetti (L); Maccabruni, Baciocco, Sormani, Giampietri. N.e. Favaro, Austoni, Rota (L2. All.: Matteo Battocchio. II All.: Luca Carenini. Ricezione positiva: 60%; Attacco: 45%; Muri 6; Aces 0. Arbitri: Sergio Pecoraro, Paolo Scotti.

Durata set: 26’, 37’, 33’. Durata totale: 96‘. 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium