/ Volley

Volley | 26 novembre 2019, 17:46

Volley femminile A1: per la Bosca S.Bernardo Cuneo allenamento congiunto con Chieri nel nuovo PalaBosca di Asti

Le "gatte" protagoniste dell’inaugurazione dell’impianto che per i prossimi tre anni sarà sponsorizzato dal main sponsor Bosca. Pia Bosca: «Una iniziativa tesa a sostenere un luogo di aggregazione sociale»

Volley femminile A1: per la Bosca S.Bernardo Cuneo allenamento congiunto con Chieri nel nuovo PalaBosca di Asti

Nella settimana che conduce alla delicata sfida in trasferta con la Zanetti Bergamo la Bosca S.Bernardo Cuneo sarà impegnata mercoledì 27 novembre alle ore 18 in un allenamento congiunto con la Reale Mutua Fenera Chieri nel palazzetto dello sport di Asti. L'evento, organizzato dal PlayAsti nell’ambito del progetto Club76 e patrocinato dal Comune di Asti, è a ingresso libero.          

Il confronto tra le due formazioni piemontesi di Serie A1 andrà a inaugurare la nuova denominazione del vecchio PalaGerbi, che da martedì 26 novembre diventa ufficialmente PalaBosca in virtù dell’accordo triennale di sponsorizzazione siglato tra l’amministrazione comunale di Asti e la casa spumantiera Bosca, main sponsor della BOSCA S.BERNARDO CUNEO.

Mario Bovino, assessore allo sport del comune di Asti, spiega così i termini dell’accordo: «Nel 2020 il palazzetto compie 60 anni e la struttura richiedeva urgenti lavori di manutenzione. Alcuni sono già stati iniziati. Per completare l’intervento il Comune ha pubblicato un avviso pubblico per la sponsorizzazione dell’impianto. Ci è venuta incontro Bosca. L’accordo prevede una sponsorizzazione della durata di tre anni per un importo complessivo di 24.000 euro, 8.000 euro all’anno. La somma servirà per i lavori di manutenzione del palazzetto. Siamo molto felici per la sponsorizzazione».

«Siamo convinti che la cultura dello sport, a ogni livello, migliori la qualità di un territorio a 360°, valorizzandolo da un punto di vista sociale, turistico ed economico – commenta Pia Bosca, CEO dell’azienda - Nel tempo ci siamo avvicinati sempre di più al mondo sportivo, supportando sia realtà piccole, come il Canelli SDS, che squadre ai massimi livelli, come l’eccezionale team delle atlete del Volley Femminile A1 Cuneo Bosca S.Bernardo. Quest’anno volevamo portare il nostro contributo anche ad Asti, un territorio a cui siamo legati a doppio filo. Siamo eccitati di promuovere lo sport in questa città, sostenendo non solo i grandi eventi in calendario, ma anche tutto l’universo sportivo che ruota attorno al PalaBosca. Si preannuncia un anno ricco di emozioni!».          

La BOSCA S.BERNARDO CUNEO torna quindi nell’astigiano dopo l’amichevole con la Banca Valsabbina Millenium Brescia disputata nel rinnovato palazzetto dello sport di Canelli lo scorso 25 settembre. Il confronto con la Reale Mutua Fenera Chieri arriva a meno di un mese di distanza dal match di campionato che sabato 2 novembre vide le chieresi espugnare il Pala UBI Banca. Per le ragazze di coach Pistola si tratta di un’occasione utile per ritrovare quella fiducia e quegli automatismi che le cinque sconfitte consecutive hanno minato.

Giovedì 28 novembre le ‘gatte’ raccoglieranno invece il calore dei tifosi cuneesi nella cena aperta a tutti i supporter e ai #Wearefamily presso il ristorante pizzeria Le Petit Papillon (ore 20.30). Prenotazione obbligatoria entro mercoledì 27 novembre ai numeri 0171.492814 e 335.8234542; menu € 20 con antipasti, primi, dolci, acqua, vino e caffè.   

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium