/ Volley

Volley | 03 dicembre 2019, 15:06

Cuneo: al "Teatro Toselli" consegnate le Benemerenze del Coni provinciale

La Prof.ssa Claudia Martin, delegata Coni per la provincia di Cuneo ha consegnato le prestigiose Benemerenze nazionali agli sportivi cuneesi

Cuneo: al "Teatro Toselli" consegnate le Benemerenze del Coni provinciale

Lunedì 2 dicembre, alle ore 17.00, nella splendida cornice del Teatro Toselli di Cuneo si è svolta la Cerimonia annuale di Consegna delle Benemerenze Coni nazionali e provinciali.  

Le Onorificenze Sportive nazionali sono riconoscimenti conferiti dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano allo scopo di premiare atleti, dirigenti, tecnici, e società che, per l’attività svolta, abbiano dato lustro allo Sport Italiano.  

La Prof.ssa Claudia Martin, delegata Coni per la provincia di Cuneo, alla presenza di numerose autorità civili e militari, ha quindi consegnato le prestigiose Benemerenze nazionali agli sportivi della Provincia di Cuneo.

Gli Atleti insigniti delle Medaglie al Valore Atletico sono stati: Elisa BALSAMO per il CICLISMO che non ha potuto essere presente perché impegnata in Australia, ma che ha voluto riservare ai presenti un video messaggio di saluto e di ringraziamento.  

Bernard DEMATTEIS per l’ATLETICA LEGGERA che ha ricordato, insieme alla Delegata Coni, lo scomparso Elio Locatelli, grande personaggio dell’Atletica Leggera nazionale e internazionale.  

Matteo MANA, Stefano Andrea BRUNO, Alessandro PAROLA, Walter TORRE, Francesca BARRA, Rossana ROAGNA, Simone ARIAUDO e Enrico BARBERO per le BOCCE

Giovanni AIMO per AERONAUTICA

Marta BASSINO, assente giustificata perché in viaggio di rientro dopo la grande impresa mondiale José Reynaldo BESCOSME DE LEON per l’ATLETICA LEGGERA impegnato al Coni nazionale come testimonal del progetto Sport e Integrazione  

Giuliana COMINO per il TIRO con l’ARCO 

Simone CONCU – KICKBOXING  

Pietro DUTTO per gli SPORT INVERNALI  

TIAN JING del TENNISTAVOLO  

Alessia ANANIA, Simona BERRINO, Silvia BRAGAGNOLO, Elena CARLETTI, Sara CLARELLI, Natalia DAVYDENKO, Alessia DI DIO, Francesca FABRO, Giulia OBERTO, Alkmina PAJTESA, Zhanna SAVENKO, Izabela TAMPU e Stefania TOSCO componenti la squadra di HOCKEY campionesse nazionali

Roberta AROSSA, Paola BOSTICARDO, Loredana FERRERO, Alessia PROGLIO, Loretta SAGLIETTI per la squadra di PALLAPUGNO   Alberto CERUTTI, Nicholas CHIESA, Marco GARBACCIO, Piermattia GAZZERA, Simone GHIGLIA, Alessandro GIRAUDO, Andrea MORO, Gianluca PETITO e Luca VALENTINO dell’HOCKEY  

Paolo DANNA, Federico RAVIOLA, Gabriele RE per la PALLAPUGNO

L’atleta REVIGLIO MARCO – campione Mondiale a squadre di Bowling – insignito dal Coni Nazionale dalle Medaglia al Valore Atletico d’oro verrà invece premiato dal Presidente del Coni Piemonte, Gianfranco Porqueddu, durante la cerimonia annuale di inaugurazione dell’anno sportivo piemontese.

La Palma al Merito Tecnico è stata destinata a BONO Cristina tecnico della Federazione Italiana Twirling   Le prestigiose Stelle al Merito Sportivo destinate ai dirigenti sportivi e alle Società sportive sono state consegnate a CORTASSA Mauro, FALDINI Roberto, PARETI Alberto, PARISI Giuseppe e alle ASD Bocciofila Centallese, SKI AVIS Borgo, Libertas Volley Savigliano.  

Il Coni di Cuneo ha inoltre attribuito un riconoscimento ad Enti e Associazioni che, a diverso titolo durante l’anno, hanno offerto la loro collaborazione per la realizzazione di progetti nazionali e locali, nonché un riconoscimento al Plesso di Castelletto di Busca vincitore del contest scolastico “Campioni di Fair Play” all’interno del progetto nazionale Sport di Classe.  

A testimonianza del grande movimento sportivo provinciale è stato inoltre consegnato un riconoscimento alle Società sportive la cui squadra milita nel campionato di serie A federale.  

Novità di questa edizione il premio EXIMIA, destinato a due atleti, segnalati dalle testate giornalistiche locali come meritevoli di riconoscimento per il significativo percorso sportivo nonché come esempio per l’intero movimento provinciale. Per il 2019 il premio EXIMIA è stato attribuito a Marta Mascarello, calciatrice in forza alla Fiorentina nel campionato di serie A nonché convocata nella rosa della nazionale maggiore e Eduard Timbretti Gugiu, giovane tuffatore, che ha recentemente ottenuto la cittadinanza italiana dopo un lungo iter che si è distinto per la sua grande tenacia e valore tecnico.  

Infine, a dimostrazione della corposa attività giovanile a livello provinciale, il Coni Point di Cuneo ha consegnato circa duecento “Allori al Merito Sportivo”, riconoscimento destinato ad Atleti under 18 che hanno conquistato, nella passata stagione sportiva, il titolo regionali o nazionali di categoria, a Giudici/ Arbitri, Tecnici e Associazioni Sportive che durante l’anno si sono particolarmente distinti nell’attività giovanile.  

Grande soddisfazione quindi per la Delegata del Coni Point di Cuneo, Prof. Claudia Martin, la quale ha ringraziato tutti i partecipanti, la Dott.ssa Francesca Leone, il proprio Staff Tecnico e i Fiduciari Locali, l’Istituto De Amicis di Cuneo e il Liceo Scientifico Peano Pellico che hanno supportato l’organizzazione dell’evento sottolineando la forte valenza educativa dell’attività sportiva.  

Le foto dell’evento saranno disponibili presso lo Studio Fotografico Ciribirigì di Cuneo

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium