/ Volley

Volley | 03 dicembre 2019, 18:21

Cuneo Granda Volley: il bilancio del weekend delle giovanili biancorosse

Vittorie per Under 18, Under 16 regionale, Prima Divisione, Under 14 e Under 13 rossa. Si fermano Under 16 provinciale, Open promozionale e Under 15 promozionale

L’esultanza delle giocatrici dell’Under 14 dopo il successo sulla Libellula Volley Eagles

L’esultanza delle giocatrici dell’Under 14 dopo il successo sulla Libellula Volley Eagles

In Serie B2 non riesce a conquistare il primo successo esterno della stagione la Ubi Banca Bosca Cuneo nella sfida disputata sabato 30 novembre a Caselle Torinese. Dopo un primo set combattuto, in cui le cuneesi hanno compiuto una grande rimonta che non è stata sufficiente a conquistare il parziale, nel secondo e terzo set le padrone di casa hanno sempre tenuto il pallino del gioco imponendosi senza patemi.

Il commento di coach Petrelli: «Caselle ci ha concesso poco. Hanno ottime individualità come la Millesimo, che sotto rete si è fatta sentire, ma non solo. Dobbiamo cambiare registro in trasferta, dimostrare più carattere ed essere sempre sul pezzo».

Sabato 7 dicembre si torna a giocare tra le mura amiche: alla palestra della ex media 4 alle ore 19 arriverà la formazione dell’Acqua Minerale Calizzano Carcare, che in classifica ha cinque punti in più delle cuneesi.

CASELLE VOLLEY – UBI BANCA BOSCA CUNEO 3-0 (25-20 / 25-16 / 25-16)

CASELLE VOLLEY: Ambrosio 7, Bonelli 6, Grattarola, Garrafa-Botta 2, Mautino 17, Millesimo 12, Olivero 7, Bosi (L), Manavella, Cargnino, Nogarotto 9

UBI BANCA BOSCA CUNEO: Parise 9, Grossi 7, Moschettini 3, Andeng 2, Bessone 5, Battistino 6, Montabone 2, Monge 1, Giuliano, Giordano, Gay (L), Meslani (L2)

 

Arriva sul campo del VBC Savigliano il settimo successo consecutivo per l’Under 18 di coach Petrelli in una partita dai due volti. Dopo i primi due set disputati con grande attenzione e sempre al comando, nel terzo parziale le biancorosse hanno dovuto fare i conti con il ritorno delle padrone di casa, che hanno lottato fino all’ultimo punto per portare a casa il set e allungare il match. Brave le cuneesi a imporsi 27-29 con quella cattiveria agonistica che sarà fondamentale nelle fasi più calde della stagione.

Le considerazioni di coach Petrelli a margine del match: «Abbiamo giocato con buon piglio, mettendoci sempre attenzione e concentrazione. Siamo arrivati a Savigliano reduci dalla trasferta di Serie B2 a Caselle della sera precedente e da quella dell’Under 16 regionale a Moncalieri la mattina stessa, quindi temevamo la stanchezza, che si è fatta sentire nel terzo parziale. Siamo stati pazienti e bravi nel chiuderlo».

Nel prossimo fine settimana turno di riposo per la BOSCA UBI BANCA CUNEO, che tornerà in campo lunedì 16 dicembre a caccia dell’ottavo sigillo nella trasferta contro L’Alba Volley secondo in classifica.  

VBC SAVIGLIANO – BOSCA  UBI BANCA CUNEO 0-3 (22-25 / 21-25 / 27-29)

 

Prosegue il campionato di vertice dell’Under 16 regionale dei coach Giordanetto e De Salvia, che nella trasferta di Moncalieri contro il Gs Pino Volley-Chieri '76 conquista la settima vittoria su otto gare. Le biancorosse hanno chiuso i conti in poco più di un’ora grazie a una prestazione in crescendo soprattutto in attacco con Battistino e Naddeo in evidenza. Poco tempo per rifiatare per le cuneesi, che torneranno in campo già mercoledì 4 alle ore 20 tra le mura amiche per il recupero del match contro la formazione dell'Evo Volley Resicar rinviata a causa del maltempo che ha colpito il Piemonte lo scorso weekend.

GS PINO VOLLEY/CHIERI ‘76 – BOSCA UBI BANCA CUNEO 0-3 (21-25 / 20-25 / 15-25)

BOSCA UBI BANCA CUNEO: Testa 1, Naddeo 16, Battistino 13, Giuliano 8, Ulligini 4, Montabone 9, Allio (L1), Ferrero, Donadei 2, Bellone, Risso, Teppa, Bernardi (L2). All. Giordanetto 2All. De Salvia

 

Netta sconfitta interna per l’Under 16 provinciale dei coach Cavallero e Chinaglia, che deve arrendersi al Vbc Savigliano. Primi due set fotocopia, con le biancorosse che tengono botta fino a metà del parziale ma poi subiscono l’allungo delle avversarie. Il terzo set va ancora alle ospiti nonostante un bel recupero delle padrone di casa nel finale. Domenica 8 dicembre alle ore 10.30 le cuneesi saranno di scena ad Asti nell’ostica trasferta contro il Club76 PlayAsti Sereno Fenera primo in classifica a quota 21 punti. 

BOSCA UBI BANCA CUNEO – VBC SAVIGLIANO 0-3 (13-25 / 15-25 / 22-25)

BOSCA UBI BANCA CUNEO: Baudino, Beccaria, Borgogno, Cantamessa, Filippi, Giraudo, Magnabosco, Romano, Simondi, Tassone, Thior Saly. All. Cavallero 2All. Chinaglia

 

È arrivato nella trasferta di Caraglio di venerdì 29 novembre il primo successo stagionale della formazione di Prima Divisione dei coach Giordanetto e De Salvia. Nel primo set buono l’approccio al match delle cuneesi, che riescono a respingere il tentativo di rimonta delle padroni di casa aggiudicandosi il parziale (22-25). Nel secondo e nel terzo set le ospiti sono sempre in controllo del match e ciò permette ai tecnici cuneesi di dare spazio a tutte le giocatrici, che ben figurano in campo. Una vittoria fortemente cercata che dà fiducia ad un gruppo giovane che sta lavorando sodo in palestra e che settimana dopo settimana sta evidenziando miglioramenti sia dal punto di vista tecnico sia da quello caratteriale. Venerdì 6 le biancorosse cercheranno la prima affermazione casalinga nel match con il Tipolito Europa terzo in classifica (ore 21).

BANCA DI CARAGLIO – BOSCA UBI BANCA CUNEO 0-3 (22-25 / 14-26 / 22-17)

BOSCA UBI BANCA CUNEO: Testa 1, Ulligini 5, Pellegrino 7, Thior 1,  Allio (L1), Ferrero 2, Donadei 9, Bellone 2, Risso 2, Teppa 13, Naddeo 14, Bernardi (L2). All. Giordanetto 2All. De Salvia

 

Prima battuta d’arresto per l’Open promozionale che deve inchinarsi all’ottima prova delle padrone di casa del Volley Montà. I tanti errori in ricezione e difesa hanno impedito una buona fluidità di gioco e favorito la maggior precisione delle avversarie. Sabato 7 le cuneesi saranno impegnate tra le mura amiche alle ore 15.30 contro la Virtus Boves che ha un punto in più in classifica rispetto alle biancorosse.  

VOLLEY MONTÀ - BOSCA UBI BANCA CUNEO 3-0 (25-20 / 25-22 / 25-20 )Per l’Under 15 promozionale sono arrivate due sconfitte, in casa con la Libertas Morozzo sabato 30 novembre e in trasferta a Asti lunedì 2 dicembre con il Club76 PlayAsti Sereno Fenera. Le biancorosse torneranno in campo sabato 14 dicembre alle ore 18 per la sfida interna con la LPM EGEA MONDOVÌ ROSSA.   7

BOSCA UBI BANCA CUNEO – LIBERTAS MOROZZO 0-3 ( 23-25 / 18-25 / 19-25 )

CLUB76 PLAYASTI SERENO FENERA – BOSCA UBI BANCA CUNEO 3-0 ( 25-10 / 25-5 / 25-9 )

Splendida vittoria interna per l’Under 14 di coach Rossi sulla Libellula Volley Eagles, una delle formazioni più quotate per il successo finale. La differenza l'ha fatta da subito la regolarità in tutti i fondamentali. Da sottolineare la prestazione in cabina di regia di Giubergia, che ha orchestrato magistralmente il gioco. Buona prestazione corale in difesa, in crescita il fondamentale del muro. Ancora difficoltà in ricezione, mentre la ricostruzione dopo difesa è migliorata rispetto alle prestazioni precedenti. Sabato 7 dicembre le biancorosse saranno di scena a Grinzane Cavour per la sfida con il P.g.s. El Gall (ore 16).

BOSCA UBI BANCA CUNEO – LIBELLULA VOLLEY EAGLES 3-1 ( 25-21 / 22-25 / 25-18 / 25-23)

BOSCA UBI BANCA CUNEO: Basso, Tedeschi, Guerriero, Cassini, Oliva, Gabrieli, Giubergia, Merlati, Viglietti, Orsi, Giraudo. All. Rossi 2All. Gastinelli.

Il weekend ha visto impegnate anche le formazioni dell’Under 13 rossa e bianca: per l’Under 13 rossa è arrivata una doppietta tra le mura amiche grazie alle affermazioni su Caraglio per 2-1 ( 25-10 / 27-25 / 24-26 ) e al 3-0 su Mondovì ( 25-21 / 25-15 / 25-22 ).

Per l’Under 13 bianca, di scena al PalaItis di Mondovì, il bilancio è di una vittoria e una sconfitta: nel successo 2-1 sulla LPM Egea Mondovì rossa le due formazioni hanno dato vita a un bel primo set conquistato dalle biancorosse. Cuneo cala nel secondo set ma risale in cattedra nel terzo portando a casa una bella fetta della posta in palio. Nella sconfitta 1-2 contro il Club76 PlayAsti Sereno Fenera dopo un primo set regalato alle avversarie le biancorosse cambiano marcia nel secondo set, che Asti deve faticare per aggiudicarsi. Nel terzo parziale Cuneo parte forte e riesce a conservare il margine iniziale fino al termine.

BOSCA UBI BANCA CUNEO ROSSA – BANCA DI CARAGLIO 2-1 ( 25-10 / 27-25 / 24-26 )

LPM EGEA MONDOVÌ BLU – BOSCA UBI BANCA CUNEO ROSSA 0-3 ( 21-25 / 15-25 / 22-25 )

LPM EGEA MONDOVÌ ROSSA – BOSCA  UBI BANCA CUNEO BIANCA 1-2 ( 22-25 / 25-15 / 9-25 )

BOSCA UBI BANCA CUNEO BIANCA – CLUB76 PLAYASTI SERENO FENERA 1-2 ( 8-25 / 19-25 / 25-17 ) 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium