/ Altri sport

Altri sport | 04 dicembre 2019, 18:21

Badminton: continua la stagione dei record dell'Alba Shuttle

Prima convocazione ad un raduno nazionale per la giovane Ilaria Fornaciari

Badminton: continua la stagione dei record dell'Alba Shuttle

Continua la stagione dei record per l’Alba Shuttle Badminton. 

In ordine di tempo: arriva prima la convocazione ad un raduno nazionale per la giovane Ilaria Fornaciari e poi, nei campionati italiani under di Catania, Pietro  Capetta (in coppia con il modenese Massimo Grotti) porta a casa una fantastica medaglia d’argento.

Grande soddisfazione da parte del direttivo della società, che vede concretizzarsi  il lungo lavoro svolto dai dirigenti e soprattutto dagli allenatori, che hanno trovato il giusto metodo di allenamento.    

Dopo una stagione esaltante, con il club promosso tra le dieci prestigiose squadre di serie A, non si poteva sperare di più.

Ilaria Fornaciari è la seconda atleta che il club nato nel 2007 manda in nazionale, dopo 10 anni dalla convocazione di Vittoria De Pasquale. Ilaria della categoria under 13 è in continuo progresso e questa convocazione arriva dopo una stagione ricca di successi e di lodevole impegno negli allenamenti e nelle gare.

Anche la medaglia d’argento di Pietro è la seconda per l’Alba Shuttle dopo quella di Julijana Arsova del 2013, nel doppio con Lidia Rainero di Settimo Torinese. Pietro corona così una brillante e memorabile stagione, con Massimo conquista una meritatissima  finale in bilico fino al successo per 21-16 del terzo set.  

A Catania ha gareggiato anche il bravissimo Leonardo Fava, che, sfortunato nei sorteggi, non ha potuto esprimersi al meglio. E’ al primo anno della categoria  under 15 e quindi ci si aspetta molto da lui nella prossima stagione.

Nel l Challenge di Acqui supremazia albese: vittorie per Leonardo Fava, Lorenzo Canavero, Ilaria Fornaciari e Francesca Dellapiana nel singolo e di Faizan Aslam / Alessio Di Lenardo, Pietro Capetta / Leonardo Fava, Lorenzo Canavero / Giuseppe Monchiero, Edoardo Parusso / Giada Caria e di Antonio De Pasquale e/Gianluca Capetta nei doppi delle varie categorie dagli under 10 ai master. Bene anche Sofia Protto, argento nel singolo under 15  e Jakub  Boero nel doppio con Edoardo Parusso.  

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium