/ Basket

Basket | 04 dicembre 2019, 17:08

Basket Serie C Gold: Collegno interrompe la striscia vincente dell'Abet Bra

Il team di Lazzari cede per 62-75

Basket Serie C Gold: Collegno interrompe la striscia vincente dell'Abet Bra

Arriva una sconfitta casalinga contro la squadra di Collegno, armata da trasferta che anche in questa occasione ha saputo dimostrare una chiara identità lontana da casa.

Il team di Lazzari cede per 62-75 dopo essere stata in vantaggio per i soli primi 3 minuti.

LA PARTITA 

Quintetto rivoluzionario per coach Lazzari che schiera Mattis, Zabert, Abrate, Gatto e Cortese, mentre coach Carbone risponde con Tuninetto, Draghici, Russano, Trovato e di Matteo.

L’inizio è bianco blu con rapide giocate di Abrate e Mattis che metto a segno ottime incursioni in area. Il lungo braidese mette le mani su molti palloni, costruendo seconde opportunità per i compagni. Draghici suona la carica per gli ospiti e Collegno da questo momento prende in mano l’incontro per fisicità e intensità difensiva. Bra prova rispondere con Cortese e Zabert ma Collegno è più precisa e soprattutto più energica tanto da chiudere la frazione sul 11-20.Bra cerca di riordinare le idee offensive ma soprattutto difensive ma, un parziale di 4-0 ospite aumenta il divario, 11-24. L’ingresso di Francione e della sua tripla scuote i braidesi che, con l’apporto di un altro canestro pesante di Gramaglia si rifanno sotto, 17-24. Chiotti e Di Matteo buttano immediatamente acqua sul fuoco locale e, nonostante i tentativi di Gioda di ricucire gli ospiti sono sempre pronti a rispondere tanto da andare negli spogliatoi sul 28-40.

L’ intervallo sembra portare buon consiglio a Bra che riparte con un canestro di Cortese. Il play bianco blu sembra poter entrare nella partita ma ancora un Di Matteo in versione chirurgo placa l’offensiva locale. Collegno e precisa, punisce gli errori locali andando a segno più volte dall’ arco con Orlando e Russano, 38-55 e time out Lazzari. Al rientro scossa Abet; Gioda con 5 punti in fila e Cortese con il jumper firmano il -10, 45-55 che tiene a galla le speranze locali. Orlando però sulla sirena, dopo aver conquistato un rimbalzo offensivo nel cuore dell’area, realizza il canestro che dice 45-57 Collegno.La quarta e ultima frazione si apre con un guizzo di Francione; l’ala con il numero 9 mette a segno 5 punti che scuotono anche Cortese che firma il 52-57 con 8’40” sul cronometro. Coach Carbone ferma tutto con la sospensione e al rientro Draghici da leader di squadra segna la tripla dall’angolo che ridà fiato agli ospiti. Collegno torna ad avere fiducia, a gestire il proprio ritmo difensivo e offensivo e mette nuovamente 10 lunghezze tra le due compagini. Bra non ha nè le forze nè la lucidità per organizzare una nuova controffensiva e Di Matteo, a dir poco chiurgico mette il sigillo alla vittoria meritata per i torinesi. Bra cede così sul 62-75.

 

ABET BASKET – COLLEGNO 62-75

PARZIALI: 11-20, 17-20, 17-17, 17-18

BRA: Gramaglia 4, Stetco NE, Mattis 2, Zabert 3, Marenco, Francione 12, Abrate 6, Gatto 4, Negro 2, Cortese 20, Gioda 9, Tiberti NE. All. Lazzari

COLLEGNO: Chiotti 7, Tuninetto 6, Draghici 16, Russano 5, Ferro, Portigliotti 4, Trovato 7, Di Matteo 20, Orlando F., Orlando T. 10, Villata. All. Carbone

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium