/ Sport invernali

Sport invernali | 04 dicembre 2019, 16:03

Sci alpino, Coppa Europa: Carlotta Saracco a punti a Funesdalen

Ventinovesima piazza per la limonese dell'Esercito nello slalom disputato in Svezia

Sci alpino, Coppa Europa: Carlotta Saracco a punti a Funesdalen

Doppio podio per l’Italia nel Gigante maschile di Coppa Europa a Trysil, in Norvegia. L’atleta di casa Fabian Solheim (IL Heming) ha bissato la vittoria di lunedì 2 dicembre, chiudendo le due manche nel tempo totale di 1’,55”,86/100, staccando di 72/100 Tommaso Sala delle  Fiamme Oro di Moena e di 94/100 Roberto Nani del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur. Tra i primi dieci anche il finanziere Alex Vinatzer, decimo ad 1”42/100, mentre il carabiniere valsusino Giovanni Borsotti è giunto undicesimo, staccato di un solo centesimo dal compagno di squadra altoatesino.

Lunedì 9 e martedì 10 dicembre a Santa Caterina Valfurva la Coppa Europa maschile proseguirà con una Combinata Alpina e un Super-G.

Sempre nel circuito continentale doppietta anche per Jessica Hilzinger (Ski Club Oberstdorf) nel secondo Slalom disputato a Funesdalen in Svezia. L’atleta nata nel Liechtenstein e naturalizzata tedesca ha chiuso le due manche in 1’,36”,45/100 precedendo per 28/100 la britannica Charlie Guest (Scottish Ski Club – BSA) e per 44/100 la  padrona di casa Elsa Fermbaeck (Vemdalens If). Ancora un settimo posto  per la bresciana Marta Rossetti (Fiamme Oro Moena).

A punti anche Michela Azzola (Fiamme Gialle) quindicesima in rimonta, Vivien Insam (Fiamme Gialle) ventesima, Vera Tschurtschenthaler (Amateursportclub Gsiesertal) ventitreesima, Martina Perruchon (Centro Sportivo  Esercito) ventiquattresima e la limonese Carlotta Saracco (Centro Sportivo Esercito) ventinovesima.

Fuori invece nella seconda manche le due torinesi Lucrezia Lorenzi e Anita Gulli, entrambe del Centro  Sportivo Esercito.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium