/ Volley

Volley | 05 dicembre 2019, 17:09

Volley A2/F: La Lpm Bam Mondovì può tirare un sospiro di sollievo! L'infortunio di Elina Rodriguez è meno grave di quanto si temeva

Notizie confortanti per la schiacciatrice Elina Rodriguez. Ecco l'esito degli accertamenti strumentali a cui si è sottoposta la schiacciatrice della Lpm Bam Mondovì

Elina Rodriguez (foto Guido Peirone)

Elina Rodriguez (foto Guido Peirone)

Buone notizie per Elina Rodriguez, la schiacciatrice della Lpm Bam Mondovì, fermatasi venerdì scorso per un problema al ginocchio, alla vigilia del match contro Macerata. Le notizie che trapelano e che siamo in grado di fornirvi, in attesa delle conferme da parte della società della presidente Alessandra Fissolo, sembrano piuttosto confortanti: gli esami strumentali ai quali si è sottoposta la schiacciatrice della Lpm non hanno evidenziato lesioni ai legamenti  del ginocchio o microfratture al menisco.

Il gonfiore e il dolore accusato nei giorni scorsi sarebbe la conseguenza di una infiammazione al tendine rotuleo, dovuta probabilmente a qualche leggera ed impercettibile distorsione. I tempi di recupero per la schiacciatrice della Lpm a questo punto dovrebbero essere più contenuti, con la speranza di vederla nuovamente in gruppo in tempi brevissimi. La Rodriguez, pertanto, sarà sottoposta solo a specifiche terapie per eliminare l'infiammazione presente al ginocchio. Resta comunque in forte dubbio la presenza della schiacciatrice argentina per il match di domenica contro Montecchio.

Questa pausa forzata, tuttavia, potrebbe portare anche dei giovamenti alla giocatrice della Lpm, che nell'ultimo anno, tra gli impegni della Nazionale e quelli di campionato, non si è fermata praticamente un attimo. La speranza è che una volta smaltito questo infortunio, la Rodriguez possa tornare più in forma di prima, pronta a mostrare in campo tutto il suo valore.

Matteo La Viola

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium