/ Basket

Basket | 09 dicembre 2019, 16:06

Basket Serie C Silver: CR Saluzzo ok al supplementare contro Settimo

La squadra saluzzese riscatta la battuta d'arresto di una settimana fa a San Mauro Torinese

Basket Serie C Silver: CR Saluzzo ok al supplementare contro Settimo

Dopo la  pesante battuta d’ arresto della scorsa settimana a San Mauro Torinese, la C.R. Saluzzo vuole subito girare pagina approfittando del turno casalingo che la vede opposta al SEA Settimo. Ci riesce ma le ci vuole un tempo supplementare per aver ragione dei coriacei torinesi.

I giallo blu iniziano bene, approfittando anche della non ermetica difesa ospite e con percentuali al tiro finalmente accettabili, si portano subito a condurre. Tuttavia anche la difesa saluzzese non è impeccabile così che, sia nel primo che nel secondo quarto, concede agli ospiti tiri facili e penetrazioni con canestro e fallo  che consentono loro di  riavvicinarsi a - 2 ( 21-19 ) alle prima sirena e di portarsi a condurre di 1 punto ( 38-39 ) a metà gara. Al rientro in campo al C.R. ripiomba nel limbo e ricompaiono i fantasmi della partita di Settimo.  Le azioni di attacco sono farraginose,  le soluzioni di tiro estemporanee per cui segnare diventa un vero problema e per di più la difesa concede ampi spazi agli ospiti che senza strafare si trovano serviti sul piatto d’ argento tiri facili, facili;  fioccano  triple e  canestri su secondi tiri dovuti alla supremazia ospite ai  rimbalzi  che accumulano fino a 13 punti di vantaggio. Verso la fine del periodo i ragazzi di Coach Sandrone aggiustano un po’ la difesa,  ne beneficia anche l’ attacco  per cui  riescono a recuperare a – 8 ( 56-64 ) alla penultima sirena.

La squadra saluzzese dunque è ancora viva grazie soprattutto alla precisione di  Zuccarelli che realizza, nel finale del quarto, 8 punti fra cui la tripla che da l’ avvio alla rimonta.Quello che dovrebbe essere l’ ultimo periodo non comincia bene per i padroni di casa che tornano a – 11 e per un attimo sembra che  di nuovo abbiano smarrito il filo del gioco . Ben presto però si riprendono e  per meriti propri, attaccando con più pazienza e chiudendo finalmente gli spazi in difesa  e demeriti degli ospiti, che si innervosiscono un po’ troppo perdendo il filo del gioco, recuperano punto su punto senza tuttavia riuscire a ricucire del tutto fino proprio alle ultimissime battute di gioco. Protagonista offensivo della rimonta  saluzzese è Mattia Mudadu, fino a quel momento un po’ in ombra,  che realizza gli ultimi 17 punti tra cui la tripla del pareggio a 4’’ dal termine. Settimo avrebbe ancora il tiro della vittoria se non che, fortunatamente per Saluzzo, la palla saltella 3 volte sul ferro per poi uscire e decretare il supplementare.L’ inerzia del gioco a questo punto è  passata in mano ai saluzzesi  che nell’ over time si portano a condurre e riescono  a conservare 3 preziosi punti di margine che  un 1 su 2 dalla lunetta di Baruzzo a 20’’ dalla fine mettono al sicuro il risultato, fissato poi a + 6  con  2 liberi realizzati da Mosca a tempo  scaduto.Luci ed ombre dunque in casa C.R. che ritrova si la via del successo ma non ancora la fluidità del gioco per tutti i 40’.

Ripetersi  in trasferta la prossima gara sarà tuttavia molto arduo, visto che i saluzzesi saranno impegnati venerdì prossimo a Biella con il Cossato, squadra favorita per la vittoria del campionato e che all’ undicesima giornata è già capolista solitario con 4 punti di vantaggio sulle seconde e 6 sul Saluzzo.

C.R. Saluzzo - SEA Basket Settimo T.se 95-89 dopo 1 t.s.   (21-19, 38-39,56-64, 83-83)

C.R. Saluzzo: Grosso O. ne, Vanzetti, Baruzzo 7, Agasso 5, Francese 9, Giordano, Mina 2, El Kihel 4, Zuccarelli 22, Mudadu 28, Testa 2, Mosca 16. All. Sandrone

SEA Settimo T.se: Benvenuti 8, Visconti 6, Negri, Vallone 21, Vitale 8, Cibien ne, Zorzan 14, Pulina 14, Berruto, Calabrese 12, Monfroglio 2, Zitarosa 4. All. Patrignani

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium