/ Sport invernali

Sport invernali | 09 dicembre 2019, 18:23

Fondo: tripletta azzurra nella sprint di Opa Cup Junior a Pokljuka, grande soddisfazione per il tecnico cuneese Paolo Rivero

Da diverse stagioni l’allenatore cuneese guida i giovani azzurri

Fondo: tripletta azzurra nella sprint di Opa Cup Junior a Pokljuka, grande soddisfazione per il tecnico cuneese Paolo Rivero

Giornata da sogno per l’Italia nella sprint di Pokljuka che ha aperto l’OPA Cup 2019/20. Sono arrivate tre vittorie su quattro gare per i colori azzurri, grazie a Nicole Monsorno nella junior femminile, Michael Hellweger nella senior maschile e Francesco Manzoni nella junior maschile.

Quest’ultima gara, però, ha rappresentato un autentico trionfo per l’Italia, che ha piazzato tre atleti sul podio. Alle spalle del lombardo, infatti, sono giunti Davide Graz e Riccardo Bernardi.

Dietro questo grande risultato dell’Italia c’è anche il duro lavoro di un tecnico cuneese, Paolo Rivero, allenatore responsabile  nella nazionale Under 20.

Cresciuto nel Valle Maira, dopo aver lavorato nello staff tecnico del Comitato FISI AOC fino al 2015, da diverse stagioni l’allenatore cuneese guida i giovani azzurri. Può ritenersi ampiamente soddisfatto per la grande prestazione di Manzoni e Bernardi, da lui allenati, mentre Graz fa parte addirittura della squadra Under 23, pur essendo ancora Under 20, essendo oggi la più grande promessa del fondo italiano. Per Rivero è un’altra giornata da ricordare, dopo il trionfo mondiale dello scorso anno con Luca Del  Fabbro.

La giornata ha visto in gara due fondisti piemontesi, Daniele  Serra e Lorenzo Romano, che hanno partecipato alla sprint senior. Serra ha passato agevolmente la qualificazione per poi venire eliminato nella batteria dei quarti di finale, da lui chiusa al quinto  posto. Per lui è arrivato il 22° posto finale. Fuori dalla zona punti uno sfortunato Lorenzo Romano, che ha mancato la qualificazione alle  batterie per pochi centesimi, chiudendo 31° e risultando così il primo  degli eliminati. Per entrambi ci saranno maggiori opportunità domani  nella 15km in skating.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium