/ Altri sport

Altri sport | 12 dicembre 2019, 07:00

Borraccia termica: come trovare i migliori modelli online

La borraccia termica è un accessorio praticamente indispensabile per chi pratica sport all’aperto

Borraccia termica: come trovare i migliori modelli online

La borraccia termica è un accessorio praticamente indispensabile per chi pratica sport all’aperto, ma è comunque consigliato, e molto utile, a chiunque desideri portare ovunque con sé acqua e bevande fresche o calde, evitando di ricorrere a contenitori in plastica o altri materiali che implichino il disagio dello smaltimento.

Si tratta in sostanza di una reinterpretazione dei vecchi thermos, caduti in disuso sia a causa del peso e della fragilità, sia per il diffondersi di bottigliette in plastica e lattine.

Perché utilizzare una borraccia termica

Oggi, il ritorno all’abitudine della borraccia termica personale, è infatti legato particolarmente ad una maggiore sensibilizzazione nei confronti delle tematiche ambientali, considerando che bottiglie e contenitori in plastica rappresentano attualmente una delle maggiori fonti di inquinamento.

Si tratta comunque di un accessorio versatile e pratico, e dopo averlo usato la prima volta, sarà molto difficile farne a meno. Con la borraccia termica è possibile mantenere a lungo la temperatura ideale della propria bevanda preferita, con la conseguente possibilità di avere con sé non solo acqua fresca ma anche caffè, tè o altro in qualsiasi momento della giornata: durante una gita in bici, in treno, in ufficio, in auto e così via.

La borraccia è leggera, infrangibile, ermetica e viene realizzata con materiali per alimenti riciclabili e privi di sostanze tossiche.

Oggi, si può dire che questa borraccia termica stia diventando quasi una tendenza della moda, al punto da essere prodotta in colorazioni e design piacevoli, originali ed eleganti.

I principali vantaggi della borraccia termica

La maggior parte delle borracce termiche, oggi disponibili sul mercato, sono realizzate in acciaio inox per alimenti, atossico, resistente e che non intacca i liquidi contenuti all’interno con odori o sapori sgradevoli. Si consiglia quindi di orientarsi verso questo materiale, igienico, lavabile anche in lavastoviglie e in grado di garantire una lunghissima durata nel tempo.

La struttura di queste bottiglie termiche è costituita da un doppio strato, che permette di conservare la temperatura del liquido interno, secondo quanto affermato dai produttori, anche per un periodo di 24 ore.

Le caratteristiche più importanti per una borraccia termica

Le caratteristiche da considerare nella scelta sono essenzialmente la qualità del materiale, la capacità e la leggerezza. Il mercato offre una scelta di borracce termiche di diverse dimensioni, in genere dai 250 ml a 750 ml, anche se la più diffusa è quella da mezzo litro, che sostituisce la classica bottiglietta d’acqua. Il peso è piuttosto ridotto: una borraccia vuota pesa mediamente intorno ai 200 grammi.

Per quanto riguarda il materiale, come abbiamo detto, è da preferirsi l’acciaio per alimenti, del resto il più utilizzato. È molto importante controllare che la chiusura  della bottiglia sia perfettamente ermetica, per evitare che rischi di aprirsi durante il trasporto.

Un’ampia scelta di modelli, colori e fantasie

Le borracce termiche attuali sono quasi un oggetto di culto, ed è possibile trovarle in una scelta infinita di colorazioni, addirittura di disegni e di fantasie, così come acquistare modelli realizzati da istituzioni pubbliche, università, associazioni sportive e ambientali che riportano il proprio logo e i colori ufficiali.

Il design è molto simile a quello di una bottiglia, le borracce destinate allo sport vengono realizzate anche in versioni più ergonomiche e facili sia da impugnare che da aprire con una sola mano.

Alcune hanno un’imboccatura leggermente più larga, che permette di inserire un cubetto di ghiaccio, è comunque importante controllare che il sistema di apertura sia semplice, comodo e rapido, quindi facile da utilizzare anche in auto o durante una passeggiata a piedi.

Se l’intenzione è quella di portare con sé la borraccia al lavoro o durante gli impegni quotidiani, nella borsa o nello zaino, un modello base, scelto nel colore preferito, è ideale, mentre se l’idea è quella di usarla per le escursioni o lo sport, è preferibile una versione dotata di ganci, tracolla, moschettoni o clip, che ne facilitino il trasporto. 

 

Richy Garino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium