/ Volley

Volley | 05 gennaio 2020, 19:42

Volley A2/M: I Galletti ora danno spettacolo! Un Vbc Synergy Mondovì bello da far paura piega Ortona per 3-1

Ottima prestazione degli uomini di Barbiero, che al PalaManera superano la terza forza del campionato per 3-1. Ottime prove per Borgogno (22) e Terpin (19)

Una immagine del match tra Vbc Mondovì e Ortona (foto Elena Merlino)

Una immagine del match tra Vbc Mondovì e Ortona (foto Elena Merlino)

SEQUENZA SET: (25-22; 16-25; 31-29; 25-16)

Che spettacolo! Il Vbc Synergy Mondovì piazza una splendida vittoria per 3-1 contro la terza forza del Campionato, la Sieco Service Ortona. I Galletti hanno dimostrato un carattere straordinario e uno stato di forma eccellente. Ottima difesa, soprattutto a muro, e attacchi ficcanti e precisi per una squadra trasformata dal tecnico Mario Barbiero. I Biancoblù oggi presentavano il nuovo acquisto, il bulgaro Dimitar Dulchev, impiegato solo parzialmente dal Tecnico del Vbc. Grande prova di Borgogno (22) e Terpin (19), ma anche del resto della squadra apparsa solida come mai si era vista in questa stagione. Negli abruzzesi c’è l’attenuante dell’assenza dell’opposto Marks, anche se si aspettava qualcosa di più soprattutto in fase difensiva. Merito dei Galletti, che grazie a questa vittoria si rilanciano in classifica e guardano al futuro con sempre maggiore ottimismo.

PRIMO SET: I Galletti partono con il piede giusto e conquistano i primi due punti della serata. Ortana ritrova la parità sul 3-3. Si combatte punto a punto su un filo di sostanziale equilibrio. Attacco centrale vincente di Esposito ed il Vbc si porta a condurre sul 9-7. Dopo il muro di Borgogno i “Biancoblù” allungano a +3. Anche l’ultimo arrivato in casa Vbc, il bulgaro Dulchev timbra il cartellino con un potente lungolinea. Sul 15-11 il tecnico degli abruzzesi, Nunzio Lanci, chiama il time-out. La difesa dei padroni di casa è solida. Gli ospiti, anche grazie ad un ace di Pedron recuperano due lunghezze e portano il risultato sul 18-15. Gli abruzzesi si avvicinano e sul 20-18 è coach Barbiero a chiamare il time-out. Terpin mette a terra un punto importantissimo che vale il 23-20. Il time-out questa volta è richiesto dalla panchina della Sieco. Sul 24-20 arrivano ben quattro set-point per i Galletti. Al terzo tentativo il Vbc trova il punto decisivo con Terpin, che fissa il punteggio sul 25-22.

SECONDO SET: Gli ospiti piazzano i primi due colpi portandosi sullo 0-2. La Sieco spinge e dopo l’attacco vincente di Ottaviani si porta sul 4-8. Coach Barbiero decide che è giunto il momento di fermare il gioco e di chiamare il time-out. I Galletti provano a reagire e dopo il muro di Terpin riducono il distacco a -3. Coach Barbiero fa rifiatare Lorenzo Piazza spedendo nella mischia Mattia Milano. Momento di difficoltà per i padroni di casa e coach Barbiero che sul punteggio di 7-14 chiama il secondo time-out. Girandola di sostituzioni in casa monregalese. Il videocheck rende giustizia all’ace di Loglisci, che riporta il Vbc a 5 lunghezze dagli avversari sul 13-18. Time-out richiesto da Lanci. La rimonta non si materializza, anzi nel finale gli ospiti dilagano e chiudono sul 16-25.

TERZO SET: Diagonale vincente di Terpin per il primo punto targato Vbc. Il Goriziano si ripete poco dopo consegnando ai Biancoblù il punto del 6-3. Ortona non ci sta e ritrova subito la parità sul 6-6. L’equilibrio permane e si arriva al 10-10. Dopo l’ace di Terpin il Vbc si porta sul 14-11, costringendo coach Lanci a chiamare il time-out. Attacco vincente di Luca Borgogno e Galletti avanti 18-15. Muro di Esposito e Vbc sempre avanti di tre lunghezze. Gli abruzzesi tornano a spingere e si portano ad una sola lunghezza dai padroni di casa. Sul 23-21 nuovo time-out richiesto da Ortona. Arrivano due set-point per i Biancoblù, entrambi annullati dalla Sieco. Si va avanti ai vantaggi. Primo set-point per gli ospiti sul 26-27. Controsorpasso Vbc grazie all’ace di Esposito. I Galletti mostrano i muscoli e alla fine con Loglisci e Borgogno chiudono con merito il parziale sul 31-29.

QUARTO SET: Grande equilibrio, confermato dal punteggio di 5-5. Poco dopo arriva l’ace di Borgogno per il 7-5. Sul punteggio di 9-6 arriva puntuale la richiesta di time-out di coach Lanci. Il muro dei Galletti sembra invalicabile e i padroni di casa volano sul 12-7, ma poi accusano una pausa che consente ad Ortona di portarsi a sole due lunghezze. Time-out per Barbiero. I Biancoblù tornano a spingere e dopo l’ace di Esposito vanno sul 18-12. Terpin sempre più protagonista e Vbc avanti 22-16. Alla fine i Galletti possono festeggiare grazie all’out dell’ex Bertoli che fissa il punteggio sul 25-16.

VBC SYNERGY MONDOVI’: Arasomwan, Milano, Loglisci, Bartoli, Buzzi, Piazza, Terpin, Dulchev, Pochini, Garelli, Borgogno, Esposito. Allenatore: Mario Barbiero; 2° Emanuele Negro

SIECO SERVICE ORTONA: Simoni, Pesare, Bertoli, Sesto, Ottaviani, Pedron, Toscani, Del Frà, Salsi, Carelli, Marks, Astarita, Menicali. Allenatore: Nunzio Lanci; 2° Mariano Costa

 

ARBITRI: 1° Sergio Pecoraro (Palermo); 2° Giovannio Ciaccio (Palermo)

 

Matteo La Viola

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium