/ Sport invernali

Sport invernali | 07 gennaio 2020, 11:48

Hockey femminile: Indoor League, Lorenzoni ok a Pinasca

Niente sosta per le braidesi nel weekend della Befana

Hockey femminile: Indoor League, Lorenzoni ok a Pinasca

Niente sosta nel week-end della Befana: domenica 5 a Pinasca le due formazioni di serie A hanno affrontato due gare ciascuno. 

Le ragazze della formazione più esperta, capitanate da Elena Carletti, al suo pieno e solido rientro dopo l’operazione al ginocchio, hanno incontrato le padrone di casa del Villar in una gara che le ha viste faticare ed imporsi, in rimonta, col risultato di 4 a 3. C’è da dire che al tecnico Gianpaolo Lanzano mancavano le giocatrici storiche: Sorial in porta, Savenko, Davidenko e Vyhanyalo ed è giustamente toccato al gruppo più ridotto di cavarsela con un determinato Valchisone. Da segnalare il rientro di Valentina Quaranta, che, al ritorno dal suo impegno in Sudan, non può stare senza hockey e senza compagne portando il suo sempre importante contributo.

La seconda gara contro il Cus Torino è stata altresì combattuta ed è terminata col risultato non comune di 12 a 9 a favore delle nero turchesi. Spazio dunque, per tutte, ma la palma del top scorer è andata a Raquel Huertas, ottima cortista capace di ben otto centri su 12. A completare il risultato due doppiette di Alessia Anania e di Giulia Oberto.

Le giovani della seconda formazione, sempre condotte dal duo Lanzano-Berrino hanno saputo interpretare un buon hockey indoor ed hanno ottenuto un pareggio di 5 a 5 vs il Cus Torino ed una sconfitta giunta solo nei momenti finali contro un Moncalvo che è stato capace di una incredibile rimonta di cinque reti nella frazione finale. Non contente le grintose ragazze della capitana Marianna Leone che hanno voglia di riscatto e determinate ad incrementare i 5 punti sinora totalizzati. Da segnalare la giovanissima Rebecca Piccolo, capocannoniera della formazione con 5 reti generali ed il difensore Ilaria Mileto sempre più sicura e capace di appoggio in avanti.

Il giorno dopo a Bra le giovani under 16 di Massimo Anania hanno gareggiato nel loro campionato di categoria  battendo 11 a 0 il Valchisone e 8 a 2 la Moncalvese. L’ aver inserito alcune di loro nel campionato superiore sta dando buoni frutti permettendo di incrementare la propria esperienza portandole ad una maturazione più rapida: questo il caso, per esempio, di Rebecca Piccolo, Veronica Bassi  entrambe prolifiche attaccanti: 7 reti totali la prima e  3 la seconda .

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium