/ Volley

Volley | 13 gennaio 2020, 14:52

Volley maschile Serie B, Manca e Marocco dopo il 3-0 del Gerbaudo Savigliano contro Milano: "Importante rimanere in vetta alla classifica"

Le dichiarazioni post match dei due esordienti

Volley maschile Serie B, Manca e Marocco dopo il 3-0 del Gerbaudo Savigliano contro Milano: "Importante rimanere in vetta alla classifica"

Il Gerbaudo Savigliano è ritornato in campo dopo la sosta natalizia, reduce da un’amara sconfitta contro il Volley Garlasco; avversario in questa 11esima giornata è stato il Power Volley Milano, fanalino di coda della classifica, ma squadra composta da ottimi giocatori, molto giovani e di prospettiva interessante.

La squadra saviglianese ha lavorato molto durante le vacanze per arrivare pronti a questo appuntamento, studiando gli avversari per riuscire a portare a casa 3 punti fondamentali per la classifica.

Nel primo set, i coach Bonifetto e Brignone schierano la formazione tipo: Vittone in regia con Ghibaudo opposto, capitan Bossolasco e Giraudo in banda, Dutto e Gonella al centro, Rabbia libero. Primo parziale un po’ altalenante per i padroni di casa: il Power Volley stacca sempre di due o tre lunghezze e i saviglianesi non riesco a ritrovare la parità, fino al 16 pari dove grazie a due ace consecutive di Ghibaudo riescono a spezzare il ritmo e a portarsi in vantaggio. Nonostante la fatica iniziale il Gerbaudo Savigliano si porta a casa il primo set per 25 – 23. Per il secondo set non vengono apportate modifiche alla formazione di partenza e il Savigliano parte subito con la marcia giusta portandosi su un parziale di 13 – 5 a proprio vantaggio, con un gap importante di 8 punti. A questo punto Bonifetto effettua due cambi dalla panchina: Salomone per Giraudo e fa uscire Gonella per Manca, che debutta finalmente nel campionat.

Il secondo set è vinto in assoluta scioltezza da parte del Gerbaudo Savigliano, con il punteggio di 25 – 9. La formazione per il terzo set è leggermente cambiata: in cabina di regia c’è sempre Vittone, torna Giraudo in banda accompagnato da Salomone, Ghibaudo opposto, Dutto e Manca al centro, mentre il libero è sempre Rabbia. Di nuovo, il Savigliano parte deciso, con il centrale Manca che effettua punti importanti, tra cui anche un ace in battuta; a metà set Bonifetto effettua un doppio cambio, facendo entrare il secondo palleggio Calandri e il secondo opposto Longhi. Poco dopo entra ancora Marocco per Giraudo in banda, anche lui debuttante per la prima volta nel campionato; su un parziale di 18 – 8 a favore dei padroni di casa gli avversari non ci stanno e cercano di recuperare qualche misura portandosi sul -2. Dopo un time out tornano in campo i titolari Vittone e Ghibaudo e con un lavoro di squadra il Gerbaudo Savigliano chiude la partita vincendo per 25 – 22, con una stampata a muro di Manca.

I due esordienti Manca e Marocco a fine match: “E' stata una gioia per entrambi, sia personale che per la squadra in generale. Siamo soddisfatti di aver portato a casa i 3 punti, perché nonostante la classifica ci vedesse favoriti non era una partita scontata e difatti ciò è stato dimostrato dal primo e dal terzo set, in cui gli avversari sono riusciti a metterci in difficoltà. È sempre bello riuscire a dare il proprio apporto e contributo alla squadra, continuiamo ad essere in cima alla classifica e questo è l’importante.”

Ora si profila il turno di riposo per il Gerbaudo Savigliano che poi affronterà l’ultima sfida del girone d’andata contro il Caronno, partita che sarà fondamentale per il proseguimento della stagione.

GERBAUDO SAVIGLIANO – POWER VOLLEY MILANO 3 – 0 (25-23, 25-9, 25-22)

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium