/ Volley

Volley | 07 febbraio 2020, 19:00

Volley A2/M: Il Vbc Synergy Mondovì si gioca una bella fetta di salvezza in casa della Conad Reggio Emilia

Delicata trasferta per i Galletti di Barbiero, che domenica rendono visita alla Conad Reggio Emilia. In palio punti pesanti in chiave salvezza. Emiliani con la novità in panchina del tecnico Carlo Fabris

Uno scatto relativo alla gara disputata all'andata (foto Elena Merlino)

Uno scatto relativo alla gara disputata all'andata (foto Elena Merlino)

I Galletti del Vbc Synergy Mondovì domenica (ore 18) saranno impegnati sul campo della Conad Reggio Emilia per un autentico scontro salvezza. Borgogno e compagni, infatti, giocheranno in casa della formazione che, con 9 punti all’attivo, chiude la classifica di serie A2 in compagnia del Cantù. Per i Galletti di Mario Barbiero, dunque, è servita sul piatto la grande occasione per incrementare le proprie aspirazioni di permanenza in serie A2 e per infliggere alla Conad Reggio Emilia il colpo del Ko.

Quando mancherebbero cinque giornate dal termine della regular season, infatti, una distanza di 7 o 9 punti rischierebbe di tuonare come una condanna pressappoco definitiva. Proprio per questo motivo i Biancoblù monregalesi dovranno stare maggiormente attenti, visto che si troveranno di fronte una formazione pronta a giocarsi il tutto per tutto per cercare di tenere accese le speranze di salvezza ed accorciare il distacco in classifica. La Conad Reggio Emilia, inoltre, dopo le dimissioni del tecnico Pino Lorizio, questo mercoledì ha annunciato l’arrivo del nuovo allenatore, il quarantasettenne Carlo Fabris.

Il campo, dunque, dirà quanto questo avvicendamento in panchina avrà portato nuovi stimoli e concretezza alla formazione emiliana. Le dieci sconfitte consecutive rimediate dalla “Conad” non devono far cadere i Galletti nell’errore di considerare la trasferta di Reggio come una passeggiata. Ironia della sorte, Reggio Emilia ha conosciuto l’ultima gioia della vittoria in campionato proprio in casa del Vbc Mondovì, seppur al tie-break. Dal 18 dicembre scorso, dunque, solo sconfitte e nessun punto all’attivo per gli Emiliani.

Che quella di domenica sia una gara da “crocevia” stagionale lo hanno capito anche i supporters monregalesi. I tifosi del “Hagar Group”, infatti, hanno organizzato la trasferta in pullman e come di consueto saranno presenti in gran numero sulle tribune del Pala Bigi di Reggio Emilia.

Matteo La Viola

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium